Da Venerdì 28 Dicembre a Martedì 1 Gennaio
Partenza
5 giorni
Durata
Matera, Basilicata
Località
Facile, Medio
Impegno

Capodanno Trekking nei Sassi di Matera, Città della Cultura 2019. Terra densa di spunti, dove si intersecano come in un riuscito acquerello il Paesaggio e la Cultura, La Natura e il Trekking, di Basilicata e Puglia.

Scadenza Iscrizione: 20 Novembre

 

Regioni come la Puglia e in particolare la Lucania, hanno avuto negli ultimi anni un crescente interesse, riscoperte anche grazie a Matera e Lecce. Con questo Viaggio a Matera inauguriamo l’anno della Cultura 2019, ricco di iniziative e dall’indubbio “naturale” fascino.

E’ sicuramente una delle armonie migliori che l’Italia possa esprimere, Storia, Archeologia e Natura, bagnate da un’ottima cucina e atmosfere magiche.

Vivremo questo luogo con la necessaria guida di persona esperta. Trekking e Cultura, mai come in questo caso si fondono e si cercano per completarsi.

Faremo il possibile per permettere a tutto il gruppo di vedere il “Presepe Vivente di Matera”, un Evento divenuto ormai celebre e il cui accesso negli anni diventa sempre più difficoltoso per la enorme richiesta.

 

Spese individuali:

Le spese sotto indicate vengono dettagliate per permettere a ognuno di sostenerle oppure di scegliere servizi diversi, scelti autonomamente. Le spese obbligate sono quelle relative alla Assistenza Tecnica e alle Guide Locali. Qualora si scelga di seguire quelle indicate, è obbligo, per l’adesione, inviare acconto per bloccare i servizi più importanti, Guide e Albergo.

Cammino Mediterraneo indica solo servizi del territorio di cui ha diretta e pluriennale esperienza, con un buon rapporto qualità/prezzo.

  • Assistenza Tecnica: 120 euro
  • Guide locali: 30 euro
  • Quattro giorni di B & B, camera doppia, presso Hotel nei Sassi: 200 euro
  • Supplemento per chi scegliesse camera doppia uso singola: 35 euro al giorno
  • Tassa di soggiorno per 4 gg: 8 euro
  • Tre cene presso Ristoranti nei Sassi: Costo secondo consumo (da 20 a 40 euro a cena circa)
  • Cena di Capodanno consumata in albergo: 40 euro
  • Pranzi al sacco
  • Spuntino in Agriturismo sabato 29, (facoltativo): 15 euro
  • Spuntino in Agriturismo Martedì 1 (facoltativo): 15 euro
  • Garage custodito per 5 giorni, da prenotare: 20 euro al giorno. Oppure parcheggio a scelta in Matera
  • Ingresso nelle aree museali (Castello di Federico II, Casa Grotta, Chiese Rupestri, Gravina Sotterranea, etc.)
  • Trasporti (vedi voce relativa)

 

 

Programma

Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere e non è inclusa Assicurazione Infortuni

Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza

 Cosa vedremo e faremo, a piedi.

  • I celebri sassi di Matera, la sconosciuta e sorprendente murgia materana, antiche masserie, villaggi neolitici abitati fino al Medioevo, siti e chiese rupestri affrescate, cattedrali e monumenti naturali sulla Gravina, guidati da un esperto del posto. Inoltre, in questa nuovo Viaggio, aggiungeremo Trekking alla Gravina di Gravina in Puglia e a quella di Laterza, visite ad Altamura e la sua Cattedrale, Castel del Monte e il suo celebre castello federiciano. Visita al celebre Presepe Vivente di Matera, nuovi trekking sulla antica Via Peuceta e su vecchi tratturi delle meravigliose campagne appulo-lucane.
  • Non può mancare una visita approfondita e guidata ai Sassi di Matera
  • L’alloggio è nelle antiche costruzioni del centro storico.
  • La Cena di Capodanno non verrà consumata in Ristorante con il classico Cenone ma rimarremo sulla terrazza dell’albergo e consumeremo prodotti tipici, forniti da un produttore locale.
  • Cene presso Ristorante del centro.

Non nascondiamo la nostra predilezione per questa parte d’Italia. Non solo Matera ma tutto il Territorio e la Murgia, per la straordinaria ricchezza antropologica e di Storia umana, avrebbe dovuto essere eletto ‘Territorio Europeo della Cultura’. Ci troviamo di fronte ad uno straordinario scrigno in cui nello spazio di pochi Km appaiono evidenti e forti i percorsi umani di lontana origine, quello che si direbbe un vero libro aperto: dai primi insediamenti sedentari dell’uomo in villaggi, in grotte naturali poi ‘lavorate’, in costruzioni, fra affreschi, religiosità millenaria, chiese protocristiane, bizantine, medievali. Siti di sofferenza e di armonia con la Natura. 

 

Venerdì 28 Dicembre: Scopriamo il centro storico

Nel pomeriggio visita dei Sassi di Matera, accompagnati da una Guida esperta della Città. Luogo della Memoria e della Storia, non solo lucana. Incontro con la guida in hotel e visita della città dei Sassi. Passeggiata nel centro storico cittadino per la visita di Piazza del Sedile, della Cattedrale di XIII sec. d.c. e della chiesa di S. Giovanni Battista (XIII d.c.). Vista ai famosi Sassi di Matera, patrimonio UNESCO, nello specifico il Sasso Caveoso, con le chiese rupestri, le cantine, le cisterne e la casa grotta tipicamente arredata, ambienti questi scavati nella calcarenite.

Cena in Ristorante.

 

 

Sabato 29: Trekking nella Storia, la straordinaria Murgia Materana

Con una esperta guida ambientale, ci inoltreremo nell’affascinante mondo del Parco della Murgia materana, fra le aree più ricche di storia antropologica, archeologica e religiosa d’Italia. L’assistenza della guida locale ci permetterà di capire nella giusta misura un luogo poco conosciuto ma paragonabile ai grandi siti archeologici del Mediterraneo orientale. Qui i mutamenti climatici e la mano dell’uomo hanno definito questo altipiano profondamente inciso dalla Gravina di Matera.

Matera-Montescaglioso. Itinerario trekking che si sviluppa lungo il corso della gravina di Matera alla scoperta di chiese rupestri, grotte naturali, casali, immersi nel verde della macchia mediterranea. Visita al casale rupestre di S. Nicola all’Ofra, della Grotta dei Pipistrelli, del casale rupestre di Cristo la Selva, di Masseria Selva Venusio, delle chiese rupestri di Madonna della Loe, della Scaletta e del Canarino.              

Dislivello 400 mt, 17 Km, 6 ore escluse le soste. Fondo a tratti accidentato”

Cena in Ristorante

 

 

Domenica 30: Gravina di Laterza

La Gravina di Laterza, meno conosciuta di quella materana ma non distante da questa, è altrettanto imponente e spettacolare, con una estensione di 12 km e una profondità di 200 mt si impone nel paesaggio aspro e selvaggio delle murge che dominano fra Basilicata e Puglia

Andremo alla scoperta di splendidi affacci e viste mozzafiato, per ammirare le maestose pareti verticali di uno dei canyon più grandi d’Europa, immersi nei caldi colori del Parco “Terra delle Gravine”, fra alcune delle più spettacolari e maestose creazioni della natura. L’approccio è lento, si cammina con le giuste pause, per assaporare il silenzio irreale che questi luoghi sanno donare ed i benefici che la luce, i colori ed i profumi hanno sulla nostra mente. Ammireremo il Canyon dall’alto, nei punti più panoramici, dove la Gravina si fa imponente e le impervie pareti rocciose superano i 200 metri di altezza. Alzando gli occhi al cielo sarà possibile ammirare lo splendido volteggio di rapaci intenti a cacciare come il nibbio, il falco grillaio, la poiana o, con un po’ di fortuna, la cicogna nera.

Distanza: circa 7 km Durata: circa 6 ore (compresa una breve sosta per il pranzo). Non inganni il tempo richiesto per una distanza così breve. E’ un percorso che richiede attenzione e lentezza.

Orari modulabili a seconda delle esigenze del gruppo.

Dislivello: da 342 metri a 180 metri slm Pendenza media: 8%

Cena con prodotti locali, negli spazi comuni dell’Albergo.

Per chiudere la giornata è possibile visitare l’Abbazia di S. Michele Arcangelo di Montescaglioso, imponente edificio rinascimentale con due chiostri interni. Eccezionale la biblioteca con un ciclo affrescato ermetico-alchemico, la sala del capitolo e il refettorio. Nel centro storico la chiesa di S. Maria in Platea, con affreschi di ‘500 e ‘600, e la chiesa Madre che custodisce quattro tele di Mattia Preti.            

Cena in Ristorante del Centro Storico

 

 

Lunedì 31: Gravina in Puglia, Altamura e la Via Peuceta

Giornata dedicata sia ad attività naturalistico-culturale sia Trekking per conoscere i migliori aspetti che il territorio offre: la città di Gravina, anch’essa poggiata su una piattaforma calcarea (la Murgia), affacciata su un profondo canyon possiede estesi sotterranei, oggi visitabili. Altamura, la sua Basilica e i suoi Musei.

La Via Peuceta è un cammino che ha inizio dalla Basilica di San Nicola di Bari, luogo simbolo del pellegrinaggio in Puglia, e che conduce a Matera attraverso l’antico territorio della Peucezia: dalla lussureggiante foresta di ulivi che caratterizza la piana costiera, alle distese steppiche dell’altopiano murgiano, ai boschi di conifere e querceti, fino alle profonde incisioni carsiche (lame e gravine) che costituiscono l’incantevole scenario rupestre in cui sorgono Gravina in Puglia e Matera.

E’ un percorso a tappe di circa 170 km. Il nostro interesse, occupandocene in questa occasione solo con un approccio giornaliero, si limiterà al tratto che collega Altamura a Gravina.

L’intera tappa è di circa 20 km, con dislivello contenuta a 150 mt in salita e 270 in discesa, 6 ore complessive di cammino

In questa giornata sono comunque possibili diverse opportunità:

  • Fare l’intero percorso, con visite veloci e ridotte dei centri di Gravina e Altamura
  • Fare una parte del percorso, circa la metà, per poi dedicarsi ad una visita parziale delle cittadine
  • Dedicarsi esclusivamente a visite culturali e turistiche, come Gravina Sotterranea gravinasotterranea.it la celebre Basilica di Altamura, il Museo dell’Uomo di Altamura

Per la sera della Vigilia, Cena con prodotti locali, negli spazi comuni dell’Albergo.

 

 

Martedì 1 Gennaio 2019: Castel del Monte in Cammino

In partenza dall’Albergo, ci spostiamo nella zona pugliese di Castel del Monte, celebre sito dove sorge il Castello di Federico II, Patrimonio dell’Umanità. Faremo una breve e facile passeggiata nelle splendide campagne circostanti e a seguire visita del Castello federiciano

Coglieremo se possibile l’opportunità di uno spuntino in agriturismo, altrimenti pranzo al sacco.

La passeggiata è volutamente leggera, prima del rientro ai luoghi di provenienza ci concederemo un Cammino nelle splendide campagne intorno al celebre Maniero, con la visita finale del castello

Distanza 7 km, dislivello in salita e in discesa di circa 150 mt.

La partenza per i luoghi di provenienza è previsto per le 15

 

Se sei interessato contatta il 333 6327610 o scrivi a info@camminomediterraneo.com o manda whatsApp o SMS. Ti invierò il programma con gli ulteriori dettagli

Informazioni aggiuntive

AccompagnatoreGiuseppe D’Onofrio
Contatti+39 333.63.27.610, info@camminomediterraneo.com
DSCF6553
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (76)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (75)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (74)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (73)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (72)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (71)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (70)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (69)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (68)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (67)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (66)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (65)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (64)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (63)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (62)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (61)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (60)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (59)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (58)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (57)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (56)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (55)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (54)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (53)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (52)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (51)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (50)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (49)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (48)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (47)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (46)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (45)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (44)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (43)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (42)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (41)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (40)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (39)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (38)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (37)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (36)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (35)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (34)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (33)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (32)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (31)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (30)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (29)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (28)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (27)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (26)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (25)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (24)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (23)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (22)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (21)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (20)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (19)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (18)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (17)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (16)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (15)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (14)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (13)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (12)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (11)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (10)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (9)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (8)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (7)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (6)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (5)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (4)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (3)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (2)
Capodanno 2018-2019 - Cammino Mediterraneo (1)

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia una recensione

Rating