Giorno 11
Partenza
Febbraio
Mese
2 giorni
Durata
Sorrento
Località
Turistico
Impegno

Le antiche Ville d’Ozio di Oplontis e Stabia, la città antica di Ercolano, i romantici paesaggi della Costiera Sorrentina

Scadenza Iscrizione: 31 Gennaio

 

Un fine settimana in cui visiteremo, in compagnia di una Guida culturale, la straordinaria città di Ercolano antica, un tuffo fra strade ed edifici perfettamente conservati, affreschi e vita emerse dal cataclisma del 79 d.C.

Soggiorno in una delle coste più celebrate del Mondo, quella Costiera Sorrentina, sede di Ville patrizie romane prima e meta di viaggiatori e turisti, dal Grand Tours ad oggi.

Albergo panoramico sul mare, fra Vico Equense e Sorrento

Visiteremo le straordinarie ville di Oplontis e Stabia, maestose opere di edilizia residenziale romana.
Oplontis è probabilmente quella che offre le più significative testimonianze monumentali del suburbio pompeiano. Stabia è collocata in magnifica posizione sulla costa, la cui linea un tempo sfiorava la Villa. Affreschi e colori che abbelliscono gli interni sono ancora ben conservati e danno uno spaccato della bellezza di questo angolo d’Italia, un perfetto acquerello di paesaggio, clima e ricchezza economica che ne fecero un Paradiso.

  • Primo Appuntamento: ore 7.30, Bar Tex, Via Roccella Jonica, zona Stazione Metro A “Anagnina”
  • Secondo Appuntamento: Ingresso Scavi di Ercolano, ore 10.30

 

Quota associativa: 40 euro. Organizzazione e Accompagnatore

Spese a carico del socio:

  • Un giorno in B & B in Hotel situato sulla litoranea fra Vico Equense e Sorrento, in posizione panoramica sul mare: 35 euro a persona in camera doppia/matrimoniale
  • Cena presso Ristorante nei pressi dell’Albergo, costo secondo consumo
  • Pranzi
  • Tessera associativa, ove scaduta o non sottoscritta, 15 euro
  • Guida culturale per i due giorni: 30 euro a persona
  • Ingresso a Ercolano: 11 euro
  • Ingresso alla Villa di Poppea (Oplontis): 5,5 euro  (Ingresso alle ville di Stabia è gratuito)
  • Supplemento per chi scelga la camera uso singola, 25 euro
  • Spese per trasporto in automobile: costo indicativo di 30 euro a persona, comprensivo di carburante e pedaggio

 

Come partecipare

Il socio è tenuto a inviare tramite bonifico la quota associativa di 40 euro entro la data di scadenza indicata. Le rimanenti spese verranno coperte in contanti sul posto.

Estremi per il Bonifico: Conto Corrente Postale intestato a “Associazione Sportiva Dilettantistica Cammino Mediterraneo”. IBAN   IT – 13 – U – 07601 – 03200 – 000077931608. Codice Bic/Swift: BPPIITRRXXX
In alternativa Postagiro su CCP 77931608
A versamento fatto invia un sms o whatsApp, indicando data, importo e causale oppure invia una e-mail a info@camminomediterraneo.com allegando ricevuta in formato PDF. In caso di urgenza chiama il 3336327610. L’Associazione ha anche un numero di Fax a cui mandare copia della ricevuta: 06 94800156

La quota associativa non è restituibile in caso di mancata partecipazione.
Prima della partenza verrà inviata una e-mail per informazioni pratiche, utili ad un corretto accesso all’attività

 

Trasporto

Verranno utilizzate automobili private.

Per chi avesse bisogno di passaggio automobile deve comunicare direttamente alla Guida responsabile. Automobili private: i passeggeri divideranno in parti uguali 10 centesimi a Km + l’eventuale pedaggio autostradale, parcheggi a pagamento e servizi legati al suo uso.

Si richiede puntualità agli appuntamenti.

 

Alloggio e pasti

Una notte in Hotel situato sulla litoranea fra Vico Equense e Sorrento, in posizione panoramica sul mare. E’ a 10’ di macchina da Vico Equense e a 20’ di macchina da Sorrento. Camere doppie e singole con bagno, tutte con vista sul Golfo di Napoli. L’Hotel si Chiama Mega Mare. Il sito web per conoscerlo è: www.hotelmegamare.com 

 

Consigli utili

Sono sufficienti scarpe e abiti comodi.

 

Iscrizione al sito. Qualora non fossi già iscritto

Apri “Area Utente”, in Home Page e quindi “Registrati”. Questo passaggio può essere completato anche indipendentemente dalla partecipazione. E’ utile per ricevere le newsletter e indispensabile per il tesseramento e per aderire al singolo evento. Compila ogni campo della form d’iscrizione e clicca su “Registrati”.

 

Tesseramento. Per chi non avesse Tessera in corso di validità

La Tessera ha una durata solare, 365 giorni dal giorno di emissione. L’importo relativo alla tessera sottoscritta può essere versato in contanti alla Guida. E’ necessaria per accedere alle attività.

Per il Tesseramento è necessaria l’Iscrizione al sito.

 

Informazioni

Prima, durante o dopo uno di questi passaggi, è sempre possibile acquisire tutte le informazioni utili e necessarie alla partecipazione dell’attività scelta.

E’ possibile contattare l’Associazione via e-mail a info@camminomediterraneo.com o telefonare al 333 6327610 o al recapito telefonico indicato, relativo alla Guida incaricata.

 

 

Additional information

DestinazioneCampania
Tessera richiestaTessera Sport, Tessera Sport Plus
PartecipantiMassimo 25, Minimo 8
AccompagnatoreGiuseppe D’Onofrio
Contatti+39 333.63.27.610, info@camminomediterraneo.com

Sabato 11

Arrivati ad Ercolano, appuntamento con la Guida e visita della città antica di circa 2-3 ore.

La città di Ercolano, già gravemente danneggiata dal terremoto del 62 d.C., venne distrutta dall’eruzione del Vesuvio (79 d.C.), che la coprì con una grande massa di fango e cenere ed altri materiali eruttivi trascinati dall’acqua piovana che, penetrando in ogni apertura, si solidificò in uno strato compatto e duro di 15-20 metri.

Queste particolari circostanze che hanno portato al seppellimento di Ercolano hanno permesso la conservazione di materiali altamente deperibili, come i papiri e gli stessi alimenti. Questa sigillatura ha anche protetto materiali come il legno strutturale, che invece in presenza di ristagno d’acqua è più deperibile. Oggi la città si presenta in ottimo stato di conservazione, mostrandoci la rete viaria e gli edifici (quelli che fino ad ora sono stati portati alla luce) come si presentavano in origine. E’ un viaggio affascinante nel passato, guidato da un’auriga, la Guida che ci aprirà gli occhi alla lettura della città, altrimenti in piccola parte comprensibile.

Gli scavi di Ercolano, con quelli di Pompei ed Oplontis, sono inseriti dal 1997 nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.

Al termine ci spostiamo verso la Costiera Sorrentina. Passiamo prima dall’albergo e poi ci portiamo a Sorrento, per godere della bellezza della cittadina e dei suoi affacci sul mare.

Rientro in Albergo e cena

 

Domenica 12

Lasciato l’Albergo ci fermiamo a Vico Equense per una breve passeggiata al centro.

Appuntamento alle 10.30 con la Guida per visitare Villa Arianna a Stabia. La Visita durerà 1 h circa, al termine ci spostiamo direttamente alla Villa di Poppea di Oplontis. Anche in questo caso la visita durerà 1 h circa.

L’antica Stabia era una città importante in epoca romana e scomparve insieme a Pompei, Ercolano e Oplontis a causa dell’eruzione del Vesuvio avvenuta nel 79 d.C. I ricchi patrizi romani la prediligevano come luogo di villeggiatura e vi edificarono tantissime ville, con annesse terme e meravigliosi affreschi.

Una di queste ville è la splendida Villa Arianna che fu individuata nel corso degli scavi Borbonici ma fu reinterrata e riportata alla luce solo nel 1950. È un complesso molto grande posta sulla collina di Varano e prende il nome dal quadro del grandioso Triclinium estivo che rappresenta il mito di Arianna

Alle 13.30 circa potremo andare a pranzo in una pizzeria locale. Al termine rientro ai luoghi di provenienza. Per Roma il rientro è previsto per le 19

28-gennaio-scopriamo-napoli
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia
11-febbraio-2017-oplontis, ercolano, sorrento, stabia

Tour Reviews

There are no reviews yet.

Leave a Review

Rating