Giorno 23
Partenza
Aprile
Mese
3 giorni
Durata
Amalfi, Salerno
Località
Medio
Impegno

La divina costiera, i monti di Amalfi, Ravello: trekking nel tempio del cammino…

I profumi, gli odori il risveglio della primavera arricchirà il nostro cammino in uno dei templi dell’escursionismo. Questo lo scenario che incontreremo in una nuova scoperta per i nostri occhi e per le nostre menti di viaggiatori.

Affronteremo due escursioni con impegno medio-facile ed una con un impegno medio. Questi percorsi ci faranno godere gli stupendi panorami e l’anima di questa terra ricca di mulattiere, vie di villaggi, antiche e nascoste chiese, angoli suggestivi e solitari che ci faranno conoscere veramente la costiera amalfitana.

Per queste escursioni occorrono scarponi da trekking. Si consigliano i bastoncini. Le escursioni potranno subire variazioni in base ai mutamenti climatici.

PRIMO APPUNTAMENTO Sabato 23 Aprile – Ore 7.50

Roma, Via Roccella Jonica, Bar Tex, (zona Metro A Anagnina)

SECONDO APPUNTAMENTO Ore 10.15

Autogrill “Torre Annunziata Ovest”, 2000 mt dopo l’uscita Torre Annunziata Sud (Autostrada Napoli – Salerno)

TERZO APPUNTAMENTO Ore 11.30

Hotel a Scala

INCLUSO
2 notti in Albergo a 3 stelle
2 giorni di mezza pensione
NON INCLUSO
Tessera Associativa
Pranzi
Supplemento camera singola
Spese di trasporto

Quota partecipativa totale

Riservata ai soli soci partecipanti = 180,00 €

            Quota associativa per soci, accompagnatori, guide, organizzazione = 60,00 €

            Quota spese vive per ogni partecipante = 120,00 €

Note

Le spese vive si riferiscono a 2 giorni di mezza pensione (cena) in albergo tre stelle. Le spese vive non comprendono il supplemento camera uso singola di 25 € a notte.

Additional information

DestinazioneCampania
Tessera richiestaTessera Sport, Tessera Sport Plus
PartecipantiMassimo 20, Minimo 8
AccompagnatoreGiuseppe D’Onofrio
Contatti+39 333.63.27.610, info@camminomediterraneo.com
1

Sabato 23 aprile - Ore 7.50

Primo appuntamento: via Roccella Jonica (Bar Tex – zona Metro Anagnina)

Ci troveremo qui per un caffè, se ne avremo voglia, e per partire insieme.

2

Sabato 23 aprile - Ore 10.15

Secondo appuntamento: Autogrill “Torre annunziata Ovest”

Stazione di servizio sulla Napoli-Salerno, 2000 mt dopo l’uscita Torre Annunziata. Arriveremo in albergo (Ravello) e ci sistemeremo nelle camere a noi riservate.

Iniziamo il cammino in questa terra ricca di suggestioni e panorami mozzafiato…

Effettueremo subito la prima escursione al piccolo santuario di San Nicola, estremamente panoramica fra Minori e Maiori. L’escursione non presenta particolari difficoltà ed offre splendidi scorci naturali fra i castagneti che si inerpicano lungo le pendici, gli antichi percorsi che collegavano i tanti casali ed i borghi rivieraschi. Incontreremo, vigneti, ulivi, muretti di antichissima fattura, silenziose chiesette. Storie del passato incontaminate e non devastate dal turismo di massa.

Giunti a Minori sceglieremo fra il sacro: Villa romana di Minori; oppure il profano: una delle più buone e famose pasticcerie d’Italia. Rientro a piedi o in autobus verso Ravello. Per chi ritornerà a piedi il percorso farà attraversare la cittadina della musica. La difficoltà di questo percorso è soprattutto nella seconda parte con la presenza di numerose scale (in discesa). Il dislivello in salita fino al santuario è di 150mt. La distanza da Maiori a Ravello è di 350mt ed altri 80 mt se si raggiunge Scala a piedi. La salita di Maiori a Scala è evitabile prendendo un Bus locale.

3

Domenica 24 aprile

Oggi con  più tempo a disposizione effettueremo percorsi più alti e quindi ancora più panoramici e suggestivi. E’ un percorso da buon escursionista ma che affronteremo con i tempi ed il passo giusto per essere adeguato e godibile per tutti.  Si parte da Ravello (350 mt di altezza) e si arriva a Scala (400 mt di altezza) toccando la cima del monte Cerreto (mt 1313) uno dei  monti più alti con panorami da mozzafiato. Chi non volesse arrivare in cima si potrà fermare a quota 1100 ed aspettare il gruppo al suo ritorno. Quindi a Piedi da Ravello per una lenta e graduale salita. Il percorso completo ha un dislivello  di 1000 mt., una distanza complessiva di 18 km, con un tempo di percorrenza di 7 ore (escluse le soste).

Il percorso ridotto avrà un dislivello di 800 mt, ed una distanza complessiva di 16 km.

Questo percorso ci insegnerà, fra le varie cose, una regola fondamentale nel trekking: la gradualità nella salita ed il passo lento e costante fanno raggiungere grandi traguardi a tutti.

Il tracciato scelto ci permetterà di entrare nella parte alta della Costiera, dove i panorami, sono più vasti. Con buona visibilità ammireremo i monti Aurunci a Nord, il Cilento a Sud, Irpinia e Sannio a Est e Nord Est. Come sempre, pieni di immagini, di bei momenti condivisi, un sano divertimento e con tante sensazioni che arricchiranno la nostra memoria faremo ritorno in albergo…

4

Lunedì 25 aprile

Percorso nel cuore della Riserva delle Ferriere. Un percorso ad anello che ci condurrà sul fiume Canneto con le sue suggestive cascate e in tanti altri luoghi ricchi di natura lussureggiante e paesaggi indimenticabili. Risaliremo verso il punto di partenza con una sosta (pranzo) in una gustosissima trattoria locale. Dopo il pranzo, l’ultimo tratto su scale ci ricondurrà in albergo. Per chi vorrà, con un supplemento di percorso, e scortati dalla guida si potranno ammirare gli antichi mulini (valle dei mulini).

La distanza complessiva del percorso è di 10 km con un dislivello di 450 mt. La percorrenza avrà una durata di 4 ore (soste escluse).

5

Lunedì 25 aprile - Ore 18.00

Ritorno a casa …

Questo sarà il viaggio del trekking, dell’armonia con se stessi, dei paesaggi mozzafiato e del sano divertimento insieme. Come sempre ci arricchiremo di momenti, immagini e luoghi che rimarranno scolpiti nelle nostre menti.

Tour Reviews

There are no reviews yet.

Leave a Review

Rating