Da Venerdì 17 a Domenica 19 Maggio
Partenza
3 giorni
Durata
Pratesi, Marciana
Località
Medio
Impegno

Isola d’Elba, un classico dell’Escursionismo nel periodo più bello dell’anno. Mare, panorami, luce e Trekking nelle aree verdi e più selvagge dei monti elbani

Scadenza Iscrizione: 15 Aprile

 

L’isola d’Elba è un classico dell’escursionismo per la sua straripante Natura, per la conformazione ora montuosa e accidentata, ora dolce e solare, per i suoi splendidi Borghi, eremi e luoghi sacri di indubbia suggestione. Una piccola grande isola, fra le più complete del Mediterraneo.

La copertura verde si accresce di anno in anno, per la efficace tutela messa in atto dal Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.

Questa nuovo Viaggio in Elba si caratterizza per un taglio più escursionistico, più dinamico, lasciando alla successiva esperienza di fine Giugno, una visita più “dolce” e comprensiva di Pianosa e Capraia.

Il fascino dell’Elba ci attrae sempre, nonostante la ricca esperienza passata, riesce sempre a stupire e ad offrire scorci e momenti di genuina gioia.

Abbiamo scelto percorsi aerei e che rappresentino al meglio la Natura mediterranea, i colori e la presenza ‘invasiva’ del mare. Percorsi che ci permettano di godere appieno della grande Primavera elbana.

L’albergo, come nostra abitudine, è stato scelto in una zona defilata, meno antropizzata con una splendida posizione davanti al mare, nella zona di Pratesi, parte occidentale dell’Isola.

 

Spese individuali previste:

Le spese sotto descritte verranno sostenute autonomamente da ogni partecipante, salvo quelle relative alla Guida che vanno anticipate al momento della adesione. Cammino Mediterraneo indica solo servizi del territorio di cui ha diretta e pluriennale esperienza, con un buon rapporto qualità/prezzo. Ogni partecipante è libero di non aderirvi e scegliere servizi diversi.

  • Assistenza Tecnica: 90 euro
  • Due giorni di Mezza Pensione in Hotel** a Pratesi (Elba occidentale), in camera doppia: 90 euro a persona, escluse bevande a cena
  • Per chi scelga la camera in uso singola: supplemento di 20 euro al giorno
  • Per chi scelga di viaggiare in automobile, tre passeggeri + conducente (esente da carburante e pedaggio): Carburante + pedaggio + Biglietto Nave = 85 euro per ogni passeggero e 45 per il conducente.
  • Per chi scelga di viaggiare con eventuale minibus a noleggio: Carburante + pedaggio + biglietto Nave + Noleggio = 100 euro
  • Pranzi

Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere e non è inclusa Assicurazione Infortuni 

Programma 

•    Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere e non è inclusa Assicurazione Infortuni
•    Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza

Il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, il più grande parco marino d’Europa, tutela 56.766 ettari di mare e 17.887 ettari di terra. Comprende tutte le sette isole principali dell’Arcipelago Toscano e alcuni isolotti minori e scogli. Come le perle di una collana, ogni isola è diversa dall’altra. Ogni isola conserva le tracce della sua storia, ogni isola è unica, originale, con un solo tratto in comune: la bellezza della sua natura.
L’Elba è la più grande e varia, con paesaggi sempre diversi, con la rete escursionistica più ricca, con i borghi fra i più belli.

Venerdì 17 Maggio: la selvaggia costa sud occidentale

Alle 12 sbarchiamo dalla nave e ci dirigiamo in Albergo, in 50’ di macchina. Giunti in Hotel lasciamo i bagagli e facciamo un veloce spuntino al sacco. Ci spostiamo al punto di partenza in macchina (15’), dopo aver lasciato un’automobile al P dell’albergo. Da Pomonte inizia il nostro percorso che si eleva con alternanza di salite ripide e più graduali. Toccheremo quota 700 mt attraversando una Natura straripante di profumi e colori primaverili, la migliore Elba, quella occidentale, per chi ami la Natura “marina” senza compromessi.
I sentieri sono tipici di montagna, ben battuti ma occorre abitudine anche a tratti sconnessi e sassosi.
Grandi panorami sul mare, l’arcipelago e la Corsica, lungo tutto il sentiero.
Il percorso termina in albergo. Gli autisti andranno a prendere le automobili al punto di inizio percorso utilizzando quella lasciata in Hotel.
La distanza è di 13 km, il dislivello è di 700 mt, tempo di percorrenza 5 ore.

Sabato 18 Maggio: I sentieri di vetta

In un trekking all’Elba non potrebbe mancare il percorso per il Capanne, la cima più alta, 1050 mt circa.
La vista è di grande bellezza dalla vetta, uno sguardo a 360° non solo sull’intera isola ma su tutto l’arcipelago toscano, con esclusione di Giannutri, la Corsica e parte della costa tirrenica.
Ci sposteremo in macchina verso Marciana Alta, dove lasceremo una automobile e proseguiremo per il Monte Perone con le altre auto. Da qui parte il nostro percorso che ci porterà nella zona Nord del Capanne, quella più fresca e da qui saliremo verso la cima. Il ritorno su sentiero che arriverà alla storica Chiesa di madonna del Monte e quindi sulla Via Sacra verso Marciana.
Riprese le automobili torneremo in albergo.
Sentiero adatto a chi abbia abitudine alla montagna, a tratti sconnesso, sassoso, su lastre ma mai pericoloso. Occorre equilibrio e piede fermo.
Distanza totale 15 km, tempo di percorrenza 5 ore escluse le soste, dislivello in salita 600 mt

Domenica 19 maggio: Scopriamo l’Elba orientale

In questo ultimo giorno ci spostiamo con le macchine nella parte orientale dell’isola, la zona di Rio nell’Elba.
Raggiungiamo Nisportino, dove c’è una piccola splendida spiaggia. Chi volesse potrebbe rimanere in relax evitando il trekking oppure, se automunito, visitare Rio nell’Elba e Rio Marina.
Lasciata una macchina al parcheggio della piccola e suggestiva località, inizia il nostro percorso che si sviluppa con un tracciato circolare, toccando prima quota 300 e quindi su progressiva discesa ci si avvicinerà di nuovo alla costa, non prima di essere saliti sul Monte Grosso, un colle molto panoramico di 345 mt di altezza. Da qui ritorneremo verso Nisportino seguendo un sentiero di costa.
Il Panorama è magnifico, gli affacci sul mare di grande respiro, la vegetazione ci accompagna con i suoi profumi primaverili. Il percorso prevede circa 500 mt di dislivello in salita diviso in due salite distinte, 12 km, 4 h di cammino escluse le soste.
Il percorso potrebbe subire delle variazioni in base al tempo a disposizione per raggiungere Portoferraio, per l’imbarco.
Nave Blu Navy da Portoferraio alle 15.15 in arrivo a Piombino alle 16.15. Arrivo previsto a Roma per le 20.

 

 

Se fossi interessato contatta il 333 6327610 o scrivi a info@camminomediterraneo.com o manda whatsApp o SMS.

Ti invierò il programma completo con i dettagli

Additional information

AccompagnatoreGiuseppe D’Onofrio
Contatti+39 333.63.27.610, info@camminomediterraneo.com
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017
elba-pianosa-giugno-2017

Tour Reviews

There are no reviews yet.

Leave a Review

Rating