Da Sabato 15 a Sabato 22 Giugno
Partenza
8 giorni
Durata
Evisa – Corsica
Località
Alto, Facile, Medio
Impegno

Trekking Corsica. Spiagge incontaminate, spettacolari scogliere, macchia mediterranea, foresta e laghi alpini ai piedi di montagne alte più di 2000 metri. Un’isola dove natura, lingua e tradizioni si esprimono ancora forti e generose.

Scadenza Iscrizione: 15 Aprile

Settimana Trekking in una delle isole più belle del Mediterraneo e con una vocazione escursionistica più importante, per la sua conformazione fortemente montuosa, la particolare protezione del suo territorio, la scarsa presenza umana, la cura nella tracciatura dei sentieri e nella cartografia. Unici sono i bagni nelle cristalline acque dei torrenti corsi, unica è la costa di Piana e Porto, fra le più spettacolari per colore e forma, un luogo ‘fantastico’ per l’escursionista. A distanza di 30’ di automobile siamo a ridosso della meravigliosa foresta di Pino Laricio, dei Laghi alpini e dei percorsi di cresta.

E’ una proposta per chi ama il Trekking senza disdegnare momenti di Relax e bagni nei fiumi e al Mare. L’una e l’altra attività sono a volte conciliabili, a volte alternative.

Nel 1983 i calanchi di Piana furono inseriti nell’elenco dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO, insieme ai vicini Golfo di Porto, Capo Girolata e Riserva naturale di Scandola.

La proposta si realizzerà solo se entro il 15 Aprile ci saranno almeno 10 adesioni, con un acconto di 160 euro a persona.

 

Spese individuali

Le spese sotto descritte verranno sostenute autonomamente da ogni partecipante.

Cammino Mediterraneo indica solo servizi del territorio di cui ha diretta e pluriennale esperienza, con un buon rapporto qualità/prezzo. Ogni partecipante è libero di non aderirvi e scegliere servizi diversi.

Il costo relativo al trasporto potrebbe subire aumenti, in base al momento dell’acquisto e alla tipologia di mezzo imbarcato

  • Assistenza Tecnica: 160 euro
  • Sette giorni in Mezza Pensione presso Hotel**: 420 euro, compresa tassa di soggiorno ed escluso vino a cena.
  • Eventuale Supplemento camera uso singola, 30 euro al giorno
  • Noleggio Minibus + Viaggio nave a/r + costo carburante e pedaggio: 200 euro, comprensivo di passaggio poltrona all’andata e passaggio ponte al ritorno.
  • Pranzi

Programma Attività

La Guida può sostituire o annullare escursioni previste per motivi di sicurezza o metereologici
E’ richiesto un buon allenamento per chi voglia fare tutte le escursioni o quantomeno le più impegnative, meno necessario se ci si limita alle escursioni facili.

Venerdì 14 Giugno: Viaggio
Primo Appuntamento: Roma, Stazione Metro B Eur Palasport, ore 18.30.
Secondo Appuntamento: Stazione Marittima del Porto di Piombino, ore 22.
La Nave Moby Lines è in partenza alle 23 per Bastia, occorre essere all’imbarco 1 h prima.

Sabato 15 Giugno: Relax
In arrivo al porto di Bastia alle 7 circa. Breve sosta in città e trasferimento con i mezzi imbarcati verso l’albergo, situato in località Evisa.
Qui arriveremo alle 11 circa. Sistemazione in camera e per chi ne avesse voglia, ci spostiamo verso la costa per un bagno rilassante nelle spiagge di Porto.
Rientro in Albergo e cena.

Domenica 16 Giugno: La Foresta d’Aitone
Prima giornata lungo un sentiero che collega la Foresta d’Aitone con Evisa
E’ una compagine forestale di grande ricchezza e maestosità composta da Abeti e Pini larici di grandi dimensioni. Il paesaggio è arricchito dalla presenza di torrenti e cascate. Possibile fare un breve bagno. Il trekking è di sole 3 ore di cammino, 300 mt dislivello in discesa, fondo a tratti sassoso, si richiede buon equilibrio. Non adatto a chi non abbia abitudine alla montagna.
Nel pomeriggio visiteremo una zona ricca di corsi d’acqua e vasche naturali, invitanti per il bagno, con una breve escursione di un’ora.
Chi volesse escursione che in salita ci porta a piedi in albergo, attraverso splendidi paesaggi naturali: dislivello in salita 650 mt, tracciato ripido, 2 h.

Lunedì 17: Lago di Nino
La Montagna corsa, quella che lascia senza fiato. Lago di Nino, sicuramente uno dei più belli di tutta la Corsica. Percorso di estrema bellezza che attraversa una magica foresta di Pino Laricio fino a giungere sulle rive di un lago alpino a 1750 mt di altezza. Siamo nella parte centro settentrionale della Corsica, dove passa il percorso Trek che taglia da Nord Ovest a Sud Est l’isola, il GR 20.
850 mt il dislivello in salita, 550 in discesa. 6 ore di cammino escluse le soste, 16 Km circa di lunghezza. Percorso estremamente panoramico. Fondo misto: sentiero in terra, sassoso, a tratti ripido. Richiede ottimo equilibrio, l’utilizzo delle mani per alcuni passaggi non alpinistici, buon allenamento. Il percorso è circolare.

Martedì 18: Capo Rossu
Percorso molto panoramico sul promontorio di Capo Rosso, uno dei più belli della Corsica, un ponte di terra e roccia proteso verso il mare. Possibile successivo bagno in una bella spiaggia situata a poca distanza. Chi preferisce può escludere l’escursione e rilassarsi in spiaggia sin dalla mattina.
530 mt dislivello in salita, 4 ore 30’ di cammino. Distanza 10 km, percorso non ombreggiato, fondo agevole, tratto finale ripido e sassoso. Il percorso è andata e ritorno, di costa con presenza di macchia mediterranea.
Sulla strada di ritorno non può mancare un cult della Corsica: Chateau Fort, il cuore delle Calache de Piana, Patrimonio dell’Umanità dal 1983.

Mercoledì 19 Giugno: Capu d’Orto
Percorso che dal mare sale verso i monti che lo sovrastano. Panorama su tutta la costa occidentale e le montagne interne, fino e oltre il Monte Cinto. Siamo nella zona immediatamente alle spalle delle famose Calanches di Piana.
Percorso impegnativo, in parte all’interno del bosco e in parte scoperto. 800 mt di dislivello in salita, 6 h di cammino escluse le soste. Lunghezza di circa 14 Km. Il percorso è andata e ritorno.
Percorso iniziale ripido, ombreggiato, fondo misto terra sassi. Successivamente il percorso si sviluppa su fondo roccioso, mai esposto, non ombreggiato che richiede per brevi tratti l’ausilio delle mani, Adatto a chi ha abitudine alla montagna e un buon allenamento.
La spettacolarità e fama di questa costa e di questi percorsi attirano escursionisti da tutta Europa e non solo. Fare Trekking su questa vivida roccia rossa, davanti all’orizzonte del mare che si espande con il nostro progredire, è una Gioia. Non è consigliato a chi è privo di allenamento. In alternativa bagni al mare.

Giovedì 20 Giugno: Il Golfo di Girolata
In cammino in un altro dei luoghi eccellenti della Corsica. Pur non potendo addentrarci all’interno della Riserva integrale de Scandola, costeggeremo la splendida Baia di Girolata, un’altra parte protetta e non costruita (come del resto gran parte della Corsica).
Dall’albergo al punto inizio sentiero occorre più di un’ora di macchina.
Il percorso è andata e ritorno. E’ previsto bagno in spiaggia per tutti.
Dislivello in salita di 450 mt complessivi, divisi in due tratti. Distanza 14 km, percorso di costa, nella macchia mediterranea. Breve visita del piccolo borgo di Girolata. La Riserva di Scandola e il Golfo di Girolata sono Patrimonio dell’Umanità, Unesco, dal 1983

Venerdì 21 Giugno: Anello del Col de Vergio, la Corsica autentica e selvaggia.
Ultimo giorno di attività escursionistica dedicato a chi ami il Trekking impegnativo, adatto a chi abbia un adeguato allenamento, ripagato da paesaggi spettacolari e scorci assolutamente indimenticabili.
Dislivello totale in salita: 1000 mt, in discesa 1100 mt, 18 Km di lunghezza, 8 h 30’ escluse le soste.
Percorso totale 11 ore. Colazione a Evisa alle 7.
Si richiede buon allenamento, pile e giacca a vento, abbigliamento con scarponcini, mantellina.
Punti leggermente esposti, mai pericolosi

Sabato 22: relax e viaggio di ritorno
Giorno della partenza, con tempi meno rigidi e trasferimento a Bastia percorrendo in macchina la spettacolare strada costiera settentrionale, molto più lunga ma anche più spettacolare. Merita una sosta la località di Ile Rousse. Questo percorso in macchina sarà di 4 h 30’ escluse le soste. La nave da Bastia parte alle 18.30.
Arrivo a Piombino alle 22, arrivo a Roma alle 1.30

Se fossi interessato contatta il 333 6327610 o scrivi a info@camminomediterraneo.com o manda whatsApp o SMS.

Ti invierò il programma con gli ulteriori dettagli

Additional information

DestinazioneCorsica
PartecipantiMassimo 15, Minimo 10
AccompagnatoreGiuseppe D’Onofrio
Contatti+39 333.63.27.610, info@camminomediterraneo.com

Tour Reviews

There are no reviews yet.

Leave a Review

Rating