Da Sabato 14 a Lunedì 16 Ottobre
Partenza
3 giorni
Durata
Caramanico Terme
Località
Medio
Impegno

Trekking fra gli Eremi della Majella. Misticismo e Natura in perfetta armonia 

Scadenza Iscrizione: 30 Settembre 2017

 

Parco Nazionale della Majella. Viviamo uno dei Parchi più belli d’Italia nella sua unicità, quel tratto di natura e misticismo che ha pervaso questo territorio nel corso dei secoli. Attratti da una meravigliosa quanto aspra Natura, uomini di Dio hanno scelto di rifugiarsi fra queste valli, nei luoghi più impervi, per dedicarsi alla preghiera e al raccoglimento.

Ci accingiamo a visitare questo straordinario territorio appenninico, nel periodo di massima policromia autunnale, quando la Majella e le sue Valli si vestono di giallo e rosso.

Non è un caso che la più alta presenza di Eremi in Italia sia proprio qui, fra i più affascinanti d’Italia, per certi versi riconducibili nella tipologia costruttiva e scelta dei siti a quelli della Murgia materana.

Tenteremo di abbinare la conoscenza del territorio e dei siti eremitici, dei borghi medievali e degli antichi tratturi a momenti di conoscenza delle antiche tradizioni enogastronomiche e di relax nelle belle terme di Caramanico.

 

  • Primo Appuntamento: Roma, Piazza Bologna 1, Bar Meeting Place, ore 7.30
  • Secondo Appuntamento: Albergo, ore 10
  • Spese individuali:
  • Organizzazione, Guida, Accompagnatore: 60 euro
  • Due giorni di Mezza Pensione presso Hotel a Caramanico Terme:  80 euro
  • Supplemento per chi scelga la camera in uso singola: 10 euro al giorno
  • Per chi, in modo del tutto facoltativo, voglia usufruire delle Terme: Ingresso convenzionato al centro Benessere dell’Hotel***** La Reserve di Caramanico. Mezza giornata 38 euro. Ridotto per ingressi tardo serali o per feriali. Il costo effettivo è da definire, in base agli orari di presenza
  • Spese di trasporto 

Come partecipare

Per aderire a questa proposta Trekking è sufficiente contattare il 333 6327610 o inviare una e-mail a info@camminomediterraneo.com indicando, nome, cognome e numero di cellulare.

E’ anche necessaria, per chi non lo avesse già fatto, l’iscrizione al sito: Apri “Area Utente”, in Home Page e quindi “Registrati”.

Se contattati tramite e-mail, daremo una risposta indicando i passaggi successivi per completare l’iscrizione al Trekking/Viaggio e per dare e richiedere ulteriori informazioni.

Prima della partenza verrà inviata una e-mail per informazioni pratiche, utili ad un corretto accesso all’attività

Trasporto

Verranno utilizzate automobili private e/o Minibus noleggiati direttamente dalla Guida o altro partecipante. Per chi avesse bisogno di passaggi deve comunicare direttamente alla Guida responsabile.  Si richiede puntualità agli appuntamenti.

Alloggio e pasti

Mezza Pensione a Caramanico terme. Camere doppie con bagno in camera.

Consigli utili

Per le escursioni sono necessari scarponcini da trekking alti alla caviglia, indumenti caldi e comodi, coperture per la pioggia, zaino con capienza consigliata da 25 a 40 lt. Consigliati i bastoncini, specialmente in alcuni tratti dei percorsi.

 

Programma

Sabato 14: Valle dell’Orfento

Primo appuntamento a Roma, Piazza Bologna 1, Bar Meeting Place, ore 7.30
Secondo Appuntamento in Albergo, ore 10. 
Escursione più semplice in questa prima giornata, con un dislivello scarso in salita e più accentuato in discesa. Percorso che in parte sarà panoramico sulla Valle dell’Orfento, Riserva protetta per il cui accesso occorre chiedere un’autorizzazione, e in parte si snoderà sul fondo valle, parallelo al fiume che accompagnerà i nostri passi con i suoi salti e suoni. La vegetazione è sorprendente in questo periodo, con i fantastici colori dell’Autunno. E’ forse il cuore della Majella, la parte più ricca di spunti
Il dislivello in discesa è di 300 mt, il dislivello in salita è di 150 mt. Distanza 9 km, tempo di percorrenza 3 ore escluse le soste. Percorso su sentiero senza particolari difficoltà. Pranzo al sacco. L’escursione avrà inizio dopo la sistemazione in Hotel, verso le 10.45
Al termine possibilità di terme convenzionate presso Hotel*****

Domenica 15: Trekking degli Eremi

Giornata che a fronte di un impegno maggiore ci permette di visitare uno dei tre eremi più belli della Majella, quello di Santo Spirito. Il percorso, estremamente panoramico, parte da quota 810 mt e sale gradualmente fra una comoda sterrata e parti di sentiero, fino a raggiungere quota 1500 mt. Giunti al limitare di un bosco di faggio si scende verso l’eremo di Santo Spirito. L’accesso è preceduto (200 mt prima) da un tratto di sentiero moderatamente esposto. La cavità è sospesa a 5 mt di altezza e vi si accede su breve percorso esposto, evitabile rimanendo nella parte bassa da cui è possibile vedere chiaramente l’eremo.
Ci troviamo in un paesaggio boscoso e isolato, affascinante quanto selvaggio, adatto a chi avesse voluto lasciare il mondo per un rifugio quasi inaccessibile.
Dislivello complessivo in salita, diviso in due parti, di 900 mt (i primi 700 sono graduali, gli altri 200 mt sono più ripidi). Distanza 15, tempo di percorrenza escluse le soste 4 h. Tempo complessivo 6 ore. Pranzo al sacco.
Al termine possibilità di terme convenzionate presso Hotel*****

Lunedì 16: Trekking degli Eremi

In questo ultimo giorno scopriremo un altro aspetto del territorio, oltre alla vocazione eremitica, le caratteristiche capanne in pietra, retaggio di tradizioni agropastorali secolari. Il tracciato attraversa proprio la zona dove più alta è la concentrazione di questi antichi manufatti, fino ad un centro visita che ne riproduce fedelmente l’architettura. Proseguiamo fino a raggiungere il vallone di Santo Spirito, dove sospeso sulla parete Nord c’è lo spettacolare Eremo di San Bartolomeo. Dopo la visita ci spostiamo a piedi all’Eremo di Santo Spirito. Al termine un Minibus ci aspetterà per riportarci a Caramanico.
Partenza per i luoghi di provenienza.
Il percorso ha un dislivello in salita complessivo (diviso in tre parti) di 600 mt, distanza 13 km, tempo di percorrenza escluse le soste 4 h 30’. Pranzo al sacco.
Chi non volesse fare l’escursione potrebbe raggiungere direttamente l’eremo di Santo Spirito in macchina.

Informazioni aggiuntive

DestinazioneAbruzzo
AccompagnatoreGiuseppe D’Onofrio
Contatti+39 333.63.27.610, info@camminomediterraneo.com
Tessera richiestaNessuna

Sabato 14: Valle dell’Orfento

Primo appuntamento a Roma, Piazza Bologna 1, Bar Meeting Place, ore 7.30
Secondo Appuntamento in Albergo, ore 10. 
Escursione più semplice in questa prima giornata, con un dislivello scarso in salita e più accentuato in discesa. Percorso che in parte sarà panoramico sulla Valle dell’Orfento, Riserva protetta per il cui accesso occorre chiedere un’autorizzazione, e in parte si snoderà sul fondo valle, parallelo al fiume che accompagnerà i nostri passi con i suoi salti e suoni. La vegetazione è sorprendente in questo periodo, con i fantastici colori dell’Autunno. E’ forse il cuore della Majella, la parte più ricca di spunti
Il dislivello in discesa è di 300 mt, il dislivello in salita è di 150 mt. Distanza 9 km, tempo di percorrenza 3 ore escluse le soste. Percorso su sentiero senza particolari difficoltà. Pranzo al sacco. L’escursione avrà inizio dopo la sistemazione in Hotel, verso le 10.45
Al termine possibilità di terme convenzionate presso Hotel*****

Domenica 15: Trekking degli Eremi

Giornata che a fronte di un impegno maggiore ci permette di visitare uno dei tre eremi più belli della Majella, quello di Santo Spirito. Il percorso, estremamente panoramico, parte da quota 810 mt e sale gradualmente fra una comoda sterrata e parti di sentiero, fino a raggiungere quota 1500 mt. Giunti al limitare di un bosco di faggio si scende verso l’eremo di Santo Spirito. L’accesso è preceduto (200 mt prima) da un tratto di sentiero moderatamente esposto. La cavità è sospesa a 5 mt di altezza e vi si accede su breve percorso esposto, evitabile rimanendo nella parte bassa da cui è possibile vedere chiaramente l’eremo.
Ci troviamo in un paesaggio boscoso e isolato, affascinante quanto selvaggio, adatto a chi avesse voluto lasciare il mondo per un rifugio quasi inaccessibile.
Dislivello complessivo in salita, diviso in due parti, di 900 mt (i primi 700 sono graduali, gli altri 200 mt sono più ripidi). Distanza 15, tempo di percorrenza escluse le soste 4 h. Tempo complessivo 6 ore. Pranzo al sacco.
Al termine possibilità di terme convenzionate presso Hotel*****

Lunedì 16: Trekking degli Eremi

In questo ultimo giorno scopriremo un altro aspetto del territorio, oltre alla vocazione eremitica, le caratteristiche capanne in pietra, retaggio di tradizioni agropastorali secolari. Il tracciato attraversa proprio la zona dove più alta è la concentrazione di questi antichi manufatti, fino ad un centro visita che ne riproduce fedelmente l’architettura. Proseguiamo fino a raggiungere il vallone di Santo Spirito, dove sospeso sulla parete Nord c’è lo spettacolare Eremo di San Bartolomeo. Dopo la visita ci spostiamo a piedi all’Eremo di Santo Spirito. Al termine un Minibus ci aspetterà per riportarci a Caramanico.
Partenza per i luoghi di provenienza.
Il percorso ha un dislivello in salita complessivo (diviso in tre parti) di 600 mt, distanza 13 km, tempo di percorrenza escluse le soste 4 h 30’. Pranzo al sacco.
Chi non volesse fare l’escursione potrebbe raggiungere direttamente l’eremo di Santo Spirito in macchina.

Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (23)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (37)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (36)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (35)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (34)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (33)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (32)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (31)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (30)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (29)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (28)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (27)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (26)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (25)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (24)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (23)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (22)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (21)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (20)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (19)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (18)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (17)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (16)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (15)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (14)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (13)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (12)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (11)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (10)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (9)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (8)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (7)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (6)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (5)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (4)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (3)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (2)
Trekking fra gli Eremi della Majella - Cammino Mediterraneo (1)

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia una recensione

Rating