fbpx
______333.632.7610 info@camminomediterraneo.com

Capodanno in Toscana, Volterra e il suo splendido territorio

San Gimignano

4 giorni

Escursioni fra le Saline di Volterra, le sue celebri Balze, le magnifiche ondulate campagne e San Gimignano, nelle terre etrusche e del Chianti

Alloggio al centro di Volterra

 

Scadenza adesioni: 5 Dicembre
Impegno: trekking di impegno medio facile
Guida Ambientale Escursionistica: Giuseppe D’Onofrio
Numero massimo di Partecipanti: 25
Obbligo di Green Pass
Obbligo di Scarponcini da trekking alti a coprire la caviglia
(salvo diverse specifiche indicazioni)

In caso di provvedimenti governativi o regionali che non permettano di uscire dalla propria regione o entrare in Toscana, per motivi legati al Covid, verranno restituiti da parte dell’albergo Etruria tutte le somme versate. Da parte dell’albergo Villa Nencini verrà dato un voucher da spendere successivamente

Spese individuali previste

Le spese sotto descritte verranno sostenute da ogni partecipante, salvo quelle relative alla Guida che vanno anticipate al momento della adesione. Cammino Mediterraneo indica solo servizi del territorio di cui ha diretta e pluriennale esperienza, con un buon rapporto qualità/prezzo. Ogni partecipante è libero di non aderirvi e scegliere servizi diversi.

 

Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere

Assicurazione Infortuni annuale al costo di 10 euro, facoltativa

  • Guida Ambientale: 100 euro a persona
  • Guida turistica: 10 euro a persona
  • Camera da due persone: 50 euro a persona a notte, in B & B
  • Supplemento singola: 40 euro al giorno, totale 120 euro per tre notti
  • Tassa di soggiorno: 2 euro al giorno
  • Cena del 30 Dicembre e cena del 1 Gennaio: 55 euro complessive
  • Cena del 31 Dicembre alla carta: costo secondo consumo
  • Spuntino giorno 31 Dicembre: circa 15 euro (facoltativo)
  • Spuntino giorno 1 Gennaio: 18 euro (facoltativo)
  • Pranzo giorno 2 Gennaio: 27 euro (facoltativo)
  • Visita guidata alle Saline di Volterra: 5 euro
  • Spese di trasporto in automobile o noleggio Minibus (vedi voce relativa in “Informazioni Importanti”)
  • Eventuali pranzi al sacco

        Indice
        La Guida
        Acconti, Saldi
        Annullamenti, rinunce
        Trasporto
        Alloggi e pasti
        Parcheggi
        Dotazioni e consigli per il trekking
        Assicurazione Infortuni
        Contatti

        Guida Ambientale Escursionistica Giuseppe D’Onofrio
        iscritto ad AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), tessera LA 190
        La Guida è assicurata per la responsabilità civile personale ai sensi di legge, per danni involontariamente arrecati a terzi, compresi gli “accompagnati”, nella loro qualità di GAE durante l’attività escursionistica e/o durante le attività preparatorie alle escursioni.
        Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.

        Come partecipare

        • Per la adesione occorre inviare due bonifici entrambi a Albergo Etruria di Paola Moretti (INTESA SAN PAOLO), iban IT98 O(lettera O)030 6971 2211 0000 0000 525
        • Il bonifico va inviato all’albergo Etruria anche da chi alloggia in Hotel Villa Nencini
        Inviare entro il 5 Dicembre:
        Acconto di 100 euro per camera doppia/matrimoniale. L’acconto si intende per camere e non per persona
        Acconto di 90 euro per camera matrimoniale uso singola
        Causale: Nome e cognome, Acconto camera doppia/matrimoniale gruppo Cammino Mediterraneo, soggiorno 30 dic – 2 genn
        Inviare entro il 20 Dicembre
        Saldo albergo di 200 euro per doppia/matrimoniale. Il saldo si intende per camera e non per persona
        Saldo albergo di 180 euro per camera matrimoniale uso singola
        Causale: Nome e cognome, Saldo camera doppia/matrimoniale/uso singola, gruppo Cammino Mediterraneo, soggiorno 30 dic – 2 genn
        L’adesione si perfeziona con l’invio dell’acconto.
        In mancanza di saldo non verrà confermata la partecipazione

        Annullamenti e rinunce:
        In caso di rinuncia non verranno restituite le somme versate. Non vengono prese in considerazioni motivazioni di tipo familiare o sanitarie personali
        In caso di provvedimenti governativi o regionali che non permettano di uscire dalla propria regione o entrare in Toscana, per motivi legati al Covid, verranno restituiti da parte dell’albergo Etruria tutte le somme versate. L’albergo Villa Nencini emetterà vouchers da utilizzare in seguito.

        • Prima della partenza verrà inviata una e-mail per informazioni pratiche, utili ad un corretto accesso all’attività
        • Contatti: Giuseppe 333 6327610 – info@camminomediterraneo.com Reperibile anche tramite whatsApp e SMS
        Se non mi sarà possibile rispondere subito ricontatterò in breve tempo. Utile ricevere un messaggio con nome, cognome e indirizzo e-mail

        Trasporto

        • Verranno utilizzate automobili private, in questo caso il costo del viaggio viene ripartito fra i passeggeri, con esclusione del proprietario.
        • In mancanza si utilizzerà Minibus a noleggio. Costo a persona per noleggio, carburante e pedaggio autostradale: 95 euro
        • Il viaggio da Roma per raggiungere il luogo dell’appuntamento richiede 3 h 30’ escluse le soste.

         

        Alloggio e Pasti

        • Vengono utilizzati due alberghi in Volterra
        Alcune informazioni sugli alberghi
        Hotel Etruria***  www.albergoetruria.it/ Via Giacomo Matteotti 32
        Situato nel centro storico di Volterra, in antica palazzina d’epoca, su tre piani senza ascensore.
        Ogni camera è diversa dall’altra, tutte con bagno in camera e servizio WiFi. Non è panoramico sulle valli
        Ristorante dove si cena a 20 mt dall’albergo, parcheggio distante perché ci troviamo in pieno centro storico
        Dispone di 12 camere in totale di cui due triple, una singola (camera più piccola con due lettini) e nove doppie/matrimoniali. Di tutte queste camere solo cinque hanno il bidet
        L’albergo offre solo servizio di B & B
        Hotel Villa Nencini***  www.villanencini.it/ Borgo S. Stefano 55
        Situato a 15’ a piedi dal centro storico e dal ristorante, in questo albergo sono state prenotate cinque camere matrimoniali per uso singola. La struttura è più moderna rispetto all’Hotel Etruria, perdendo un po’ di fascino rispetto a quest’ultimo. Camere confortevoli, con bidet in bagno. L’albergo dispone di proprio parcheggio libero e gratuito e di una bella vista sulla valle
        Il trattamento qui è di B & B, la cena è nel centro storico

        Cene

        • Cene presso Ristorante https://www.donbeta.it/homepage.htm Via Giacomo Matteotti 39
        • In questo Ristorante verranno consumate le cene del 30 Dicembre e del 1 Gennaio. Costo concordato: 60 euro complessive (30 euro a cena), compreso vino
        • Il 31 Dicembre cena alla carta presso ristorante “Porgi l’altra Pancia”, nel centro storico di Volterra.

        Al termine festeggeremo in piazza la mezzanotte

         

        Degustazioni – spuntini
        Sono organizzati a prezzi contenuti presso trattorie e agriturismi, in sostituzione del pranzo al sacco.
        Sono costituiti da piatti caldi e freddi, della tradizione toscana. La scelta è dovuta ad evitare ricerche elaborate i panini o altro per un numero alto di persone, per godere dei piccoli piaceri culinari del territorio e assicurarsi un luogo comodo e caldo dove pranzare in un periodo freddo dell’anno.

        Parcheggi utilizzabili, a scelta

        Parcheggio La Dogana https://www.facebook.com/parcheggioladogana.volterra/
        E’ il più centrale, custodito e a pagamento
        Parcheggio su strada, a pagamento fuori Porta a Selci, su Viale Vittorio Veneto (pochi posti)
        Più distanti
        Parcheggio del Bastione
        Parcheggio Vallebona
        Parcheggio Porta Fiorentina

        Note Importanti e dotazioni
        Obbligatorio:
        Scarponcini da trekking alti alla caviglia idrorepellente, salvo diversa specifica indicazione
        Per le escursioni è importante avere
        • Giacca a vento impermeabile e coperture per la pioggia (kway o mantellina)
        • Bastoncini da trekking, utili in certi punti
        • Zaino con capienza compresa fra 25 e 40 lt
        • Calze e magliette
        • Scarpe di ricambio da lasciare in macchina
        • bastoncini, specialmente in alcuni tratti dei percorsi

        Assicurazione Infortuni
        La copertura assicurativa Infortuni è facoltativa, durata annuale e ha un costo di 10 euro.
        E’ collegata al tesseramento EIC (Escursioni Italia Club) garantisce un’ampia tutela in caso di infortuni occorsi esclusivamente durante le attività escursionistiche organizzate e riconosciute da E.I.C. o A.I.G.A.E. (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), quindi valida per qualsiasi escursione guidata da una Guida Ambientale Escursionistica, regolarmente iscritta ad AIGAE

        La copertura assicurativa è operante dall’istante in cui il tesseramento risulta completato e scadrà alle ore 24.00 del 365° giorno successivo.
        Le garanzie oggetto dell’assicurazione sono:
        Morte: capitale assicurato € 50.000,00
        Lesioni: capitale assicurato € 100.000,00, la % della lesione è da identificare nella Tabella Lesioni allegata alla polizza. Questa tabella può essere inviata in qualsiasi momento a chi ne faccia richiesta
        Franchigia: 3%. L’indennizzo è soggetto ad una franchigia del 3%, pertanto se la percentuale prevista nella Tabella Lesioni è pari o inferiore al 3%, non è dovuto alcun indennizzo; per percentuali superiori al 3% l’indennizzo viene riconosciuto solo per la parte eccedente il 3%.
        Rimborso Spese Mediche: massimale € 2.000,00 per sinistro e per anno, scoperto € 100,00 per sinistro (è la parte che rimane a carico dell’infortunato) – la garanzia opera solo a seguito di infortunio con lesione indennizzabile (pertanto sopra al 3%).
        Le garanzie operano senza limiti di età e in tutto il mondo.
        Chi volesse sottoscrivere la polizza lo comunichi entro i cinque giorni che precedono l’escursione, per permetterne l’attivazione. E’ sufficiente scrivere una e-mail a info@camminomediterraneo.com

        Contatti

        Prima della partenza verrà inviata una e-mail per informazioni pratiche, utili ad un corretto accesso all’attività
        • Contatti: Giuseppe 333 6327610 – info@camminomediterraneo.com Reperibile anche tramite whatsApp e SMS
        Se non mi sarà possibile rispondere subito ricontatterò in breve tempo. Utile ricevere un messaggio con nome, cognome e indirizzo e-mail

        Dal 20 Settembre 2021
        per partecipare alle escursioni di Cammino Mediterraneo:

        Escursioni giornaliere
        Non è richiesto il Green Pass ma solo le solite accortezze quando necessario
        Per il trasporto in macchina qualora un escursionista chieda di procurargli un passaggio auto (o minibus), formerò equipaggi fra persone che abbiano il Green Pass. Chi non ne fosse dotato può partecipare alla escursione ma utilizzando mezzi di trasporto propri o con propri conoscenti

        Escursioni di più giorni
        E’ necessario il Green Pass per accedere ai servizi e spazi comuni: trasporto collettivo pubblico e privato, albergo, B & B o alloggi di altro tipo, escursioni
        Ricordo che il Green Pass si ottiene
        con una o due vaccinazioni
        con comprovata guarigione al covid19 nei sei mesi precedenti
        essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore (quindi non valido per le proposte che superino le 48 ore dal momento del test). Salvo un ulteriore test fatto a scadenza delle 48 ore nel luogo di soggiorno

        Queste regole, più restrittive rispetto a quelle in vigore, sono applicabili da Cammino Mediterraneo in quanto operatore privato che non esplica un servizio pubblico e sulla falsariga di quanto avviene in ambiti istituzionali, dove le amministrazioni decentrate possono introdurre regole più restrittive rispetto a quelle statali e non viceversa

        Si è resa necessaria questa scelta per la difficoltà di gestione nei recenti mesi, in occasione di viaggi di gruppo e per la contrapposizione, anche esacerbata, fra opinioni e comportamenti diversi. 

        Un abbraccio a tutti e buon tempo
        Vi aspetto per tornare a camminare insieme, più serenamente
        Giuseppe

         

        Appuntamenti

        • Primo Appuntamento: Roma, Piazza Bologna 1, Bar Meeting Place, ore 8.
        • Secondo Appuntamento: Volterra, Albergo, ore 12
        • Fine attività: Domenica 2 Gennaio, ore 16, partenza per i luoghi di provenienza

           

            Il programma

            Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.
            Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere. Assicurazione Infortuni annuale al costo di 10 euro, facoltativa

            Giovedì 30 Dicembre: scopriamo l’etrusca Volterra e le sue Balze

            Giunti a Volterra pranzo spuntino libero e successiva visita guidata nel centro storico di Volterra
            Seguiremo la Guida che ci condurrà in un percorso storico e architettonico del centro fino ad affacciarci sulle celebri Balze di Volterra, una caratteristica morfologia creata dall’erosione di sabbie in superficie e smottamenti di argille negli strati più bassi. Forme verticali, calanchive, spettacolari e distruttive allo stesso tempo.
            Volterra fece parte della dodecapoli etrusca, una delle più importanti città-stato di cui oggi restano importanti testimonianze.
            La passeggiata ci servirà per comprendere la città che ci ospiterà in questo quattro giorni.
            Cena in Ristorante

            Venerdì 31 Dicembre: Escursione Volterra – Saline di Volterra

            Il trekking di oggi si affaccia sulle splendide campagne che dolcemente ci portano fino alle Saline di Volterra, a sud est della città etrusca che ci ospita
            Le miniere di sale di Volterra sono coltivate fin dal tempo degli antichi etruschi ed oggi ancora attive, passando attraverso 2500 anni di utilizzo e di storia
            Giunti in località Saline pranziamo presso una trattoria per uno spuntino/pranzo concordato e successivamente seguiremo la visita guidata, ore 14, che ci farà scoprire l’antico mondo della estrazione del Sale, presso le Saline Locatelli.

            Rientro in autobus pubblico (alle 17 circa, tempo di percorrenza 20’) a Volterra. Cena alla carta in Ristorante del centro

            Distanza: 14 km
            Dislivello in salita: 80 mt
            Dislivello in discesa: 400 mt
            Tempo di percorrenza: 4 h escluse soste, su stradelli e carrabili, fondo comodo
            Cena in Ristorante

            Sabato 1 gennaio: Anello della Riserva Naturale di Montenero

            Escursione dal paesaggio variegato e suggestivo, che si distende nelle campagne e boschi che circondano la Riserva Naturale di Montenero, a Nord Ovest di Volterra. Splendido il paesaggio con numerose evidenze storiche come la pieve di Sant’Ottaviano, la Fonte del Latte, la Via del Sale e le cascate dello Strolla, un armonioso connubio di Natura, paesaggio e Storia
            Il percorso non presenta particolari difficoltà e per buona parte si sviluppa su stradelli comodi che in alcuni brevi tratti potrebbe presentare fango
            Il percorso ha un andamento con salite e discese brevi e alternate, privo quindi di salite prolungate
            La prima parte del percorso termina in un casale panoramico dove ci fermeremo per uno spuntino/pranzo. Un luogo splendido dagli affacci straordinari
            Dopo pranzo proseguiremo per ritornare alle automobili su un comodo percorso in discesa, su facile sterrata
            Distanza 12 km
            Dislivello in salita: 400 mt
            Tempo di percorrenza: 4 h escluse le soste
            Cena in Ristorante

            Domenica 2 Gennaio: le campagne di San Gimignano, fra Francigena e Chianti

            San Gimignano e le sue splendide campagne fra le più decantate di tutto il nostro bel paese.
            Escursione fra i filari di San Gimignano, poggi e campagne con scorci sul rinomato borgo toscano.
            Siamo nella terra della tradizione e del buon vino, della Via Francigena (percorsa per un tratto) e del Chianti.
            Il percorso è facile e comodo.
            Al termine della escursione ci fermeremo presso la suggestiva Fattoria San Donato per un pranzo leggero di piatti tipici toscani. Questo pranzo è facoltativo e sostituito con scelte individuali
            Un caffè ed una breve visita alla vicina San Gimignano (facoltativa). Al termine rientro ai luoghi di provenienza
            Dislivello in salita di 200 mt
            Distanza di 10 km
            Tempo di percorrenza previsto in 3 ore (soste escluse)
            Fondo agevole

            Appunti di viaggio…

            Pronto a partire?

            8 + 14 =

            X contatti veloci:

            Se hai bisogno di informazioni aggiuntive, compila il modulo accanto, o scrivimi a info@camminomediterraneo.com

            Oppure chiama al numero: (+39) 333.632.7610

            Proprietario del sito web:  cammino mediterraneo – di Giuseppe D’Onofrio – Partita IVA – 14405561003

            condividi
            condividi