______333.632.7610 info@camminomediterraneo.com

Il Sentiero delle Cinque Cascate e delle Ferriere pontificie

Cerveteri, archeologia e Natura spettacolari

1 giorno

Classico e facile itinerario che collega i centri di Castel Giuliano e Cerveteri.

Spettacolare per la presenza di cascate e tagliate etrusche, l’itinerario assume un fascino particolare nel periodo autunnale, quando i colori del bosco misto e ripariale rendono il paesaggio ancor più suggestivo. Percorreremo questo angolo di natura non lontano da Roma e dalla bellezza sorprendente

Domenica 6 Dicembre

(Scadenza Iscrizioni: 5 dicembre)

Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere e non è inclusa Assicurazione Infortuni 

  • Assistenza Tecnica (Guida): 15 euro
  • Pranzi
  • Spese di trasporto in automobile

        Accompagnatore Giuseppe D’Onofrio

        Trekking di impegno medio facile

        Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere e non è inclusa Assicurazione Infortuni
        Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.

        • Per le escursioni sono necessari scarponcini da trekking alti alla caviglia, indumenti freschi e comodi, coperture per la pioggia, zaino con capienza consigliata da 25 a 40 lt. Consigliati i bastoncini, specialmente in alcuni tratti dei percorsi

          Trasporto: Verranno utilizzate automobili private. Per chi avesse bisogno di passaggi deve comunicare direttamente alla Guida responsabile. Si richiede puntualità agli appuntamenti. Consigliato l’utilizzo di macchina propria

          Consigli Importanti

          Obbligatorio: Scarponcini da trekking alti alla caviglia idrorepellenti

          Per le escursioni è importante indossare

          • Giacca a vento impermeabile
          • Bastoncini da trekking, utili in certi punti
          • Calze e magliette
          • Scarpe di ricambio da lasciare in macchina
          • Pranzo al sacco e acqua abbondante

          Per informazioni e adesioni è possibile inviare e-mail a info@camminomediterraneo.com  o telefonare alla Guida al 333 6327610 o inviare messaggi tramite whatsapp o sms.

          Se non riuscirò a rispondere subito ricontatterò il prima possibile

          Appuntamenti

           

          • Primo Appuntamento: Roma, Stazione Metro B Eur Palasport, ore 8
          • Secondo Appuntamento: Parcheggio del cimitero di Cerveteri, ore 9

          Fine attività: ore 16 circa, partenza per i luoghi di provenienza

          Il programma

          Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.
          Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere e non è inclusa assicurazione Infortuni

          Domenica 6 Dicembre: Anello trekking da Cerveteri a Castel Giuliano

          Per partecipare alla escursione è obbligatorio l’utilizzo di scarponcini da trekking alti alla caviglia.

          Il territorio nel quale questa escursione si inserisce è ricco di specchi e corsi d’acqua, di tutte le dimensioni, a volte perenni, a volte stagionali, in genere a regime torrentizio (dipendenti dalle piogge) e ricco di tanti repentini cambi di altezza del suolo, nel quale l’acqua crea festosi giochi e suoni che accompagnano i nostri passi: da semplici salti a cascatelle, da piccole rapide a cascate alte qualche decina di metri.

          Beneficiando della facile erosione del terreno vulcanico (tufaceo), l’acqua si è insinuata ovunque, utilizzata dall’uomo da millenni per l’irrigazione e come forza motrice. La ricchezza d’acqua, la geologia del suolo e il clima mite hanno creato un ambiente umido, ricco di straordinaria vitalità e varietà, oggi anche salvaguardati dove è stato possibile.

          L’escursione non presenta difficoltà particolari se non dove un ristagno di umidità o un accumulo di acqua richiedano una attenzione in più.

          Buona parte del percorso si distende nel Fosso della Mola e in quello delle Ferriere con andamento circolare, con arrivo e partenza da Cerveteri e lungo il quale potremo ammirare le cascate più belle della zona. Il fondo del terreno è agevole e quasi del tutto all’ombra della folta vegetazione nella seconda parte. In alcuni punti brevi salite e piccole discese. Soste obbligate per ammirare i punti dove l’acqua ci regala il meglio di se, cascate che irrompono in piccoli specchi d’acqua.

          Nella parte finale la radura, che prende il posto della forra, ci accompagnerà fino all’area archeologica.

          Quì, se il tempo ce lo permetterà, una breve visita della necropoli della Banditaccia e una passeggiata al centro di Cerveteri. Pranzo al sacco

          Distanza 12 km, dislivello in salita 230 mt.

           

          Appunti di viaggio…

          Pronto a partire?

          6 + 10 =

          X contatti veloci:

          Se hai bisogno di informazioni aggiuntive, compila il modulo accanto, o scrivimi a info@camminomediterraneo.com

          Oppure chiama al numero: (+39) 333.632.7610

          Proprietario del sito web:  cammino mediterraneo – di Giuseppe D’Onofrio – Partita IVA – 14405561003

          condividi
          condividi