______333.632.7610 info@camminomediterraneo.com

Trekking in Maiella, il gigante d’Abruzzo

3 giorni

Vasti orizzonti e spettacolari panorami sul Centro Italia e l’Adriatico. Fare escursioni in Majella vuol dire panorami maestosi, tradizioni, cultura e religiosità eremitica. E’ la montagna più alta a sud delle Alpi, dopo il Gran Sasso, dove la natura ci mostra tutta la sua selvaggia bellezza.

Alloggio a 1600 mt di altezza ed escursioni d’alta quota

da sabato 8 a domenica 9

(Scadenza Iscrizioni: 30 luglio)

Cammino Mediterraneo indica solo servizi del territorio di cui ha diretta e pluriennale esperienza, con un buon rapporto qualità/prezzo.

Le spese sotto descritte verranno sostenute autonomamente da ogni partecipante, salvo quelle relative alla Guida che vanno anticipate al momento della adesione e di cui si rilascerà regolare Fattura. Cammino Mediterraneo indica solo servizi del territorio di cui ha diretta e pluriennale esperienza, con un buon rapporto qualità/prezzo. Ogni partecipante è libero di non aderirvi e scegliere servizi diversi.

Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere e non è inclusa Assicurazione Infortuni

  • Assistenza Tecnica: 50 euro
  • Un giorno di Mezza Pensione in camera doppia: 65 euro
  • Supplemento camera uso singola: 20 euro
  • Pranzi
  • Spese di trasporto in automobile

Guida Ambientale Escursionistica: Giuseppe D’Onofrio   333 6327610

Trekking medio.

Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere e non è inclusa assicurazione infortuni
Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.

Su richiesta inviamo il programma completo. E’ sufficiente inviare un messaggio whatsApp al 333 6327610 oppure una e-mail a info@camminomediterraneo.com

Consigli utili

  • Per le escursioni sono necessari scarponcini da trekking alti alla caviglia, indumenti freschi e comodi, coperture per la pioggia, zaino con capienza consigliata da 25 a 40 lt. Consigliati i bastoncini, specialmente in alcuni tratti dei percorsi.

Il programma

 

Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.
Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere e non è inclusa Assicurazione Infortuni
Si rende obbligatorio l’uso degli scarponcini. Sempre consigliati i bastoncini.

Sabato 8: Prato della Maielletta

Giunti in albergo, sistemazione negli alloggi e prima escursione. Sia questa escursione che quella del giorno dopo partono direttamente a piedi dall’albergo. In questo primo giorno il cammino è più semplice e si snoda, con andamento circolare, sui bellissimi prati della Maielletta, fra quota 1600 e quota 2000. Il paesaggio è privo di copertura arborea, è un ambiente prativo, e permette di spaziare con lo sguardo verso il versante Nord dell’Abruzzo, il Morrone, la Valle di Sulmona e il Monte Sirente. Non presenta particolari difficoltà ma è stato scelto fra i classici di medio facile impegno della Majella, godendo della frescura in quota e di ambientarsi alla montagna. E’ adatto alla maggior parte degli abituali camminatori estivi, ben attrezzati per questo tipo di attività

Dislivello in salita 400 mt, distanza 12 km. Tempo di percorrenza escluse le soste, 5 h Pranzo al sacco

 

 

 

 

Domenica 9: Cima Pomilio

Questa escursione richiede un maggiore impegno ma siccome si sviluppa su un tracciato andata e ritorno, è possibile in qualsiasi momento fermarsi e tornare indietro, qualora le condizione del terreno, climatiche e di sicurezza lo permettano.

Si percorre la cresta della Majella, senza raggiungere la vetta del Monte Amaro (quota 2793), per mancanza di tempo ma ci si ferma solo a….. 2656 mt del Monte Pomilio. Il percorso di ritorno è sullo stesso sentiero.

Questo percorso è adatto a chi abbia abitudine alla montagna, passo sicuro e non soffra di vertigini. Il percorso non presenta tratti esposti ma è roccioso e in alcuni punti occorre fare maggiore attenzione.

La vista è magnifica, si spazia dall’Adriatico al Molise e alla Campania a sud e a Nord verso i parchi abruzzesi e il Gran Sasso.

Si sviluppa su una distanza complessiva di 17 km, dislivello in salita 800 mt, tempo di percorrenza escluse le soste, 6 h. Pranzo al sacco. La partenza per l’escursione è alle ore 8

 

 

Appunti di viaggio…

Pronto a partire?

6 + 4 =

X contatti veloci:

Se hai bisogno di informazioni aggiuntive, compila il modulo accanto, o scrivimi a info@camminomediterraneo.com

Oppure chiama al numero: (+39) 333.632.7610

Proprietario del sito web:  cammino mediterraneo – di Giuseppe D’Onofrio – Partita IVA – 14405561003

condividi
condividi