fbpx
______333.632.7610 info@camminomediterraneo.com

Trekking nella Riserva Naturale

del Monte Navegna

1 giorno

Bellissimo balcone fra i laghi del Salto e del Turano, il Monte Navegna con i suoi 1500 mt è un punto di osservazione fra i più belli del Lazio orientale, a due passi dal confine abruzzese. Escursione semplice e appagante che ci permetterà una sosta culinaria sulle rive del lago e di ammirare il paesaggio lacustre.

 

Domenica 6 Novembre
Scadenza Iscrizioni: 5 Novembre
Impegno:  medio facile

Obbligo di scarponcini da trekking alti, a coprire la caviglia

Spese individuali previste:

  • Guida: 15 euro
  • Pranzo al sacco o in trattoria
  • Trasporto

Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere, assicurazione Infortuni Facoltativa

        Trekking di impegno medio facile

        Obbligo di scarponcini da trekking alti, a coprire il malleolo 

        Guida Ambientale Escursionistica Giuseppe D’Onofrio
        iscritto ad AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), tessera LA 190
        La Guida è assicurata per la responsabilità civile personale ai sensi di legge, per danni involontariamente arrecati a terzi, compresi gli “accompagnati”, nella loro qualità di GAE durante l’attività escursionistica e/o durante le attività preparatorie alle escursioni.

        • Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.
        • Per la partecipazione non è prevista la sottoscrizione di una tessera
        • Cammino Mediterraneo si attiene alla disciplina normativa in vigore, relativa alla tutela sanitaria in tempo di Covid

         

        Trasporto

        • Verranno utilizzate automobili private, il cui costo viene ripartito fra i passeggeri, con esclusione del conducente/proprietario

             

            Note Importanti

            • Per le escursioni sono necessari scarponcini da trekking alti alla caviglia, indumenti freschi e comodi, coperture per la pioggia, zaino con capienza consigliata da 25 a 40 lt. Consigliati i bastoncini, specialmente in alcuni tratti dei percorsi.
            • Dotarsi di Luce portatile

              Per informazioni e adesioni è possibile inviare e-mail a info@camminomediterraneo.com  o telefonare alla Guida al 333 6327610 o inviare messaggi tramite whatsapp o sms.

              Se non riuscirò a rispondere subito ricontatterò il prima possibile

              Assicurazione Infortuni
              La copertura assicurativa Infortuni è facoltativa può essere sottoscritta per la durata di 365 gg oppure per ogni singola giornata di attività

              La durata annuale ha un costo di 10 euro e va sottoscritta entro 5 gg dalla escursione. E’ operante dal momento in cui il tesseramento risulta completato e scadrà alle ore 24.00 del 365° giorno successivo.

              L’assicurazione giornaliera ha un costo di 1 euro per ogni giornata e può essere sottoscritta anche il giorno prima. Il mio consiglio è di sottoscrivere quella annuale per avere una copertura nell’arco dell’anno, senza ulteriori formalità

              Il modo più rapido e diretto per sottoscrivere la polizza è di scaricare sul proprio cellulare, da Google Play o da Apple Store, l’App Trip&Trek e procedere all’iscrizione. In questo modo la sottosciione e la copertura sono immediate

              Chi invece volesse sottoscrivere la polizza (solamente quella annuale) tramite una comunicazione a Cammino Mediterraneo, può farlo entro i cinque giorni che precedono l’escursione, per permetterne l’attivazione. E’ sufficiente scrivere una e-mail a info@camminomediterraneo.com    indicando Nome e Cognome, Codice Fiscale, Data di Nascita, Comune di residenza, e-mail e numero di cellulare

              L’Assicurazione è collegata al tesseramento EIC (Escursioni Italia Club) garantisce un’ampia tutela in caso di infortuni occorsi esclusivamente durante le attività escursionistiche organizzate e riconosciute da E.I.C. o A.I.G.A.E. (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), quindi valida per qualsiasi escursione guidata da una Guida Ambientale Escursionistica, regolarmente iscritta ad AIGAE

              La copertura assicurativa annuale  
              Le garanzie oggetto dell’assicurazione sono:
              Morte: capitale assicurato € 50.000,00
              Lesioni: capitale assicurato € 100.000,00, la % della lesione è da identificare nella Tabella Lesioni allegata alla polizza. Questa tabella può essere inviata in qualsiasi momento a chi ne faccia richiesta
              Franchigia: 3%. L’indennizzo è soggetto ad una franchigia del 3%, pertanto se la percentuale prevista nella Tabella Lesioni è pari o inferiore al 3%, non è dovuto alcun indennizzo; per percentuali superiori al 3% l’indennizzo viene riconosciuto solo per la parte eccedente il 3%.
              Rimborso Spese Mediche: massimale € 2.000,00 per sinistro e per anno, scoperto € 100,00 per sinistro (è la parte che rimane a carico dell’infortunato) – la garanzia opera solo a seguito di infortunio con lesione indennizzabile (pertanto sopra al 3%).
              Le garanzie operano senza limiti di età e in tutto il mondo.

               

              Un abbraccio a tutti e buon tempo
              Vi aspetto per tornare a camminare insieme, più serenamente
              Giuseppe

              Appuntamenti

              • Primo Appuntamento: Roma, Via Roccella Jonica, Bar Tex, zona Metro A “Anagnina”, ore 7.30
              • Secondo Appuntamento: Bar La Casina, Castel di Tora (presente su Google Maps), ore 8.40
              • Fine attività: ore 16 circa, partenza per i luoghi di provenienza

                  Il programma

                  Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.
                  Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere.
                  Assicurazione Infortuni facoltativa
                  Obbligo di utilizzare calzature da trekking alte, ad avvolgere e proteggere la caviglia

                  Domenica 6 Novembre: da Rendinara alla Riserva di Zompo Lo Schioppo

                  Per chi avesse bisogno di passaggio auto o potesse mettere a disposizione la propria auto per altri partecipanti, comunichi direttamente alla Guida
                  La scelta per questa domenica cade su un trekking semplice, godibile e adatto a tutti. La zona ha una frequentazione limitata e la natura domina l’orizzonte, rotto solo dai due bacini artificiali che con il tempo hanno arricchito la varietà faunistico vegetale.
                  La partenza dell’escursione avverrà già a 1100 mt per arrivare sulla cima della Riserva, il Monte Navegna, a quota 1500 mt. Ci aspettano ampi panorami dalle aperture che in alto la faggeta lascia al pascolo.
                  I vari appuntamenti sono scelti per permetterci, a fine escursione, una sosta in una piacevole trattoria davanti al lago del Turano. Chi preferisse portare da casa pranzo al sacco potrebbe piacevolmente consumarlo in riva al lago.
                  Distanza: di 10 km
                  Dislivello in salita: 400 mt,
                  Tempo di percorrenza comprese le soste, passo lento: 4 ore.
                  Il fondo del terreno è sia accidentato in alcune parti scoperte, sia morbido quando passa sotto la faggeta.
                  Il percorso presenta salite ripide alternate a brevi spianate. Occorre seguire il sentiero con passo lento e sostare per ammirare gli splendidi panorami sul lago del Turano

                  Appunti di viaggio…

                  Pronto a partire?

                  4 + 11 =

                  X contatti veloci:

                  Se hai bisogno di informazioni aggiuntive, compila il modulo accanto, o scrivimi a info@camminomediterraneo.com

                  Oppure chiama al numero: (+39) 333.632.7610

                  Proprietario del sito web:  cammino mediterraneo – di Giuseppe D’Onofrio – Partita IVA – 14405561003

                  condividi