fbpx
______333.632.7610 info@camminomediterraneo.com

Trekking nella Val d’Orcia più bella 

Montalcino, Abazia di Sant’Antimo, Bagno Vignoni, San Quirico

Le Gole dell’Orcia e Ripa d’Orcia, Murlo e le sue Miniere

Crete Senesi e Terme di Rapolano

3 giorni

Alcuni fra i Borghi, ambienti naturali e opere artistiche più suggestivi della Val d’Orcia, terra fra le più ricche d’Italia per valori estetici e culturali, Patrimonio dell’Umanità dal 2004.

 

Da Sabato 30 Ottobre a Lunedì 1 Novembre

(Scadenza per le Iscrizioni: 30 settembre)

Spese individuali previste

Le spese sotto descritte verranno sostenute da ogni partecipante, salvo quelle relative alla Guida che vanno anticipate al momento della adesione. Cammino Mediterraneo indica solo servizi del territorio di cui ha diretta e pluriennale esperienza, con un buon rapporto qualità/prezzo. Ogni partecipante è libero di non aderirvi e scegliere servizi diversi.

 

Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere

Assicurazione Infortuni annuale al costo di 10 euro, facoltativa

  • Assistenza Tecnica: 90 euro
  • Due giorni in Mezza pensione in uno splendido casale nelle campagne di Montalcino: 132 euro
  • Pranzi
  • Spese di trasporto in automobile

Trekking di impegno medio facile

Guida Ambientale Escursionistica Giuseppe D’Onofrio
iscritto ad AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), tessera LA 190
La Guida è assicurata per la responsabilità civile personale ai sensi di legge, per danni involontariamente arrecati a terzi, compresi gli “accompagnati”, nella loro qualità di GAE durante l’attività escursionistica e/o durante le attività preparatorie alle escursioni.

Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.

    Assicurazione Infortuni
    La copertura assicurativa Infortuni è facoltativa, durata annuale e ha un costo di 10 euro.

    E’ collegata al tesseramento EIC (Escursioni Italia Club) garantisce un’ampia tutela in caso di infortuni occorsi esclusivamente durante le attività escursionistiche organizzate e riconosciute da E.I.C. o A.I.G.A.E. (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), quindi valida per qualsiasi escursione guidata da una Guida Ambientale Escursionistica, regolarmente iscritta ad AIGAE

    La copertura assicurativa è operante dall’istante in cui il tesseramento risulta completato e scadrà alle ore 24.00 del 365° giorno successivo.
    Le garanzie oggetto dell’assicurazione sono:
    Morte: capitale assicurato € 50.000,00
    Lesioni: capitale assicurato € 100.000,00, la % della lesione è da identificare nella Tabella Lesioni allegata alla polizza. Questa tabella può essere inviata in qualsiasi momento a chi ne faccia richiesta
    Franchigia: 3%. L’indennizzo è soggetto ad una franchigia del 3%, pertanto se la percentuale prevista nella Tabella Lesioni è pari o inferiore al 3%, non è dovuto alcun indennizzo; per percentuali superiori al 3% l’indennizzo viene riconosciuto solo per la parte eccedente il 3%.
    Rimborso Spese Mediche: massimale € 2.000,00 per sinistro e per anno, scoperto € 100,00 per sinistro (è la parte che rimane a carico dell’infortunato) – la garanzia opera solo a seguito di infortunio con lesione indennizzabile (pertanto sopra al 3%).
    Le garanzie operano senza limiti di età e in tutto il mondo.

    Chi volesse sottoscrivere la polizza lo comunichi entro i cinque giorni che precedono l’escursione, per permetterne l’attivazione. E’ sufficiente scrivere una e-mail a info@camminomediterraneo.com 

    Note Importanti e dotazioni

    Obbligatori:

    • Green Pass
    • Scarponcini da trekking alti alla caviglia idrorepellente

    Per le escursioni è importante avere

    • Giacca a vento impermeabile e coperture per la pioggia (kway o mantellina)
    • Bastoncini da trekking, utili in certi punti
    • Zaino con capienza compresa fra 25 e 40 lt
    • Calze e magliette
    • Scarpe di ricambio da lasciare in macchina
    • Pranzo al sacco e acqua abbondante per il primo giorno

    Trasporto

    • Verranno utilizzate automobili private, in questo caso il costo del viaggio viene ripartito fra i passeggeri, con esclusione del proprietario, in ragione di 15 cent a km + pedaggio autostradale.
    • Costo orientativo in automobile, con equipaggio di 3 persone + conducente (esente): 40 euro a persona
    • In mancanza si utilizzerà Minibus a noleggio, costo orientativo a persona comprensivo di noleggio, carburante e pedaggio autostradale, con minibus a capienza intera: 60 euro
    • Il viaggio da Roma per raggiungere il luogo dell’appuntamento richiede 2 h 40’ h escluse le soste.

      Alloggio e Pasti

      • L’alloggio scelto è un antico casale, più volte utilizzato in passato. Magnifica la sua posizione sulla cima di un poggio circondato di cipressi e il paesaggio circostante, fra Montalcino, Buonconvento e San Quirico
      • Il casale dispone solo di 12 posti in camere doppie e triple. E’ stato scelto per l’ottimo rapporto qualità-prezzo e per la suggestione del luogo ma non è adatto all’utilizzo di camere in uso singola, per l’esiguità di posti disponibili. Il nome del casale è Agriturismo Collesassi, sito web https://www.agriturismocollesassi.it/
      • Chi avesse esigenza di camera uso singola, consigliamo la prenotazione in autonomia di una di queste strutture, situate a poca distanza (in automobile), nel paese di San Quirico d’Orcia:
      • https://www.affittacamerelorcia.it/
      • www.rosselloweb.it
      • www.poggiolo.info
      • La disposizione presso Agriturismo Collesassi è la seguente:
      • Due appartamenti (chiamati Il Moro e La Scuola), ognuno con camera matrimoniale (a cui eventualmente si può aggiungere il terzo letto con supplemento di 10 euro) e camera singola con un bagno in comune per le due camere. Stessa tipologia per entrambi, quindi 3 posti letto ad appartamento
      • Appartamento (chiamato Il Pozzo) da 6 posti: una camera matr, due camere doppie letti separati, due bagni.
      • Totale 12 posti.
      • Cena e colazione vengono consumati in Agriturismo Collesassi

       

      Info e adesioni

      Per la conferma ti chiedo di inviare acconto di 90 euro  entro il 30 Settembre
      Puoi fare un bonifico su iban IT79L3608105138262093462099 intestato a Giuseppe D’Onofrio
      E’ sufficiente inviare con whatsApp un’immagine della ricevuta di versamento
      Qualunque sia la modalità, nella causale scrivi: Val d’Orcia 2021 e tuo nome e cognome e mandami un messaggio dopo l’invio.
      L’adesione si perfeziona con l’invio dell’acconto.
      La quota relativa all’albergo è saldata individualmente a fine soggiorno

      Prima della partenza verrà inviata una e-mail per informazioni pratiche, utili ad un corretto accesso all’attività
      Per aderire a questa proposta Trekking è sufficiente contattare il 333 6327610 o inviare una e-mail a info@camminomediterraneo.com indicando, nome, cognome e numero di cellulare.
      Se non riuscissi a rispondere subito verrai ricontattato il prima possibile

      Dal 20 Settembre 2021
      per partecipare alle escursioni di Cammino Mediterraneo:

      Escursioni giornaliere
      Non è richiesto il Green Pass ma solo le solite accortezze quando necessario
      Per il trasporto in macchina qualora un escursionista chieda di procurargli un passaggio auto (o minibus), formerò equipaggi fra persone che abbiano il Green Pass. Chi non ne fosse dotato può partecipare alla escursione ma utilizzando mezzi di trasporto propri o con propri conoscenti

      Escursioni di più giorni
      E’ necessario il Green Pass per accedere ai servizi e spazi comuni: trasporto collettivo pubblico e privato, albergo, B & B o alloggi di altro tipo, escursioni
      Ricordo che il Green Pass si ottiene
      con una o due vaccinazioni
      con comprovata guarigione al covid19 nei sei mesi precedenti
      essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore (quindi non valido per le proposte che superino le 48 ore dal momento del test). Salvo un ulteriore test fatto a scadenza delle 48 ore nel luogo di soggiorno

      Queste regole, più restrittive rispetto a quelle in vigore, sono applicabili da Cammino Mediterraneo in quanto operatore privato che non esplica un servizio pubblico e sulla falsariga di quanto avviene in ambiti istituzionali, dove le amministrazioni decentrate possono introdurre regole più restrittive rispetto a quelle statali e non viceversa

      Si è resa necessaria questa scelta per la difficoltà di gestione nei recenti mesi, in occasione di viaggi di gruppo e per la contrapposizione, anche esacerbata, fra opinioni e comportamenti diversi.

      Un abbraccio a tutti e buon tempo
      Vi aspetto per tornare a camminare insieme, più serenamente
      Giuseppe

       

      Appuntamenti

      • Primo Appuntamento: Roma, Piazza Bologna 1, Bar Meeting Place, ore 7.30
      • Secondo Appuntamento: Buonconvento, Bar Moderno, Piazza Gramsci 5, ore 10.45
      • Fine attività: ore 17 circa, partenza per i luoghi di provenienza

      Il programma

      Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.
      Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere. Assicurazione Infortuni annuale al costo di 10 euro, facoltativa

      Sabato 30 Ottobre: Le Miniere abbandonate di Murlo

      Da Buonconvento il Percorso si snoda per un breve tratto in prossimità degli argini del Fiume Ombrone per proseguire sulla antica ferrovia della Val d’Orcia. Nella seconda parte del percorso si ricalca il tracciato della antica via utilizzata dai minatori per il trasporto della Lignite, ricca in questa zona.
      Affascinante il paesaggio lungo il fiume Ombrone, ponti e vecchi percorsi minerari, dove ancora visibili sono le tracce delle antiche estrazioni. Suggestivo il passaggio su tratti di ferrovia abbandonata.
      Visita finale del Borgo di Murlo.
      Distanza: 16 Km
      Tempo di percorrenza: 6 ore
      Dislivello in salita: 300 mt
      Fondo agevole con possibile presenza di tratti fangosi. Il Percorso è di sola andata. Pranzo al sacco

       

      Domenica 31 Ottobre: Montalcino, Sant’Antimo, Bagno Vignoni

      Si parte dalla zona di Montalcino e con comoda sterrata, quasi del tutto in discesa, si giunge dopo poco meno di 6 km alla stupenda Abazia di Sant’Antimo, una delle più ammirate Abazie italiane, per la posizione, la scenografia e la bellezza dell’architettura romanica. Chi non volesse proseguire il Cammino potrebbe utilizzare Taxi per tornare indietro o ripercorrere lo stesso tracciato per visitare Montalcino.
      Dopo una doverosa visita al complesso monastico riprendiamo il nostro cammino per giungere a Bagno Vignoni. Il paesaggio cambia, i vigneti ben ordinati e dalla vivace policromia si affiancano alla selvaggia bellezza dell’Orcia, principale fiume del territorio, destinato ad alimentare l’Ombrone.
      Paesaggio vario e spettacolare che terminerà in un altro dei Borghi belli di Toscana, Bagno Vignoni.
      Percorso Montalcino – Sant’Antimo: 6 km, dislivello soprattutto in discesa. Percorso agevole
      Percorso Sant’Antimo – Bagno Vignoni: 15 km, dislivello in salita 400 mt. Percorso misto, con sterrate e sentieri, anche sassosi. Necessari Scarponcini da trekking e bastoncini
      Al termine riprenderemo le automobili lasciate a Montalcino e rientro in Agriturismo

      Lunedì 1 Novembre: Crete Senesi e Terme di Rapolano

      Usciremo dal nostro casale dopo colazione, bagagli in auto e ci dirigeremo verso la vicina Buonconvento.
      Bellissimo percorso che “cavalcherà” le Crete senesi dalla zona di Monteoliveto a Buonconvento.
      Il tracciato segue una delle creste più panoramiche di questa zona, da cui si ammira l’imponente fenomeno erosivo dei calanchi a Sud di Siena. La diversa azione che le piogge, il ghiaccio e il sole svolgono su questi scoscesi pendii, crea forme bizzarre e suggestive, principalmente costituite da lunghe lame di terra e spaccature, sculture e fessure, che facilmente si creano sulla tenera argilla.
      Se le condizioni di tempo e norme covid ce lo permetteranno riprenderemo le automobili e andremo alle Terme di Rapolano per un bagno ristoratore prima di rientrare a Roma, previsto per le 20.
      Questa soluzione è possibile solo con accordo fra gli equipaggi delle macchine e previa prenotazione presso la struttura termale che può avvenire già a partire dalle 14
      Distanza: 10 Km
      Tempo di percorrenza: 3 ore escluse le soste, fondo agevole.
      Dislivello quasi totalmente in discesa, mai ripido.

      Appunti di viaggio…

      Pronto a partire?

      3 + 13 =

      X contatti veloci:

      Se hai bisogno di informazioni aggiuntive, compila il modulo accanto, o scrivimi a info@camminomediterraneo.com

      Oppure chiama al numero: (+39) 333.632.7610

      Proprietario del sito web:  cammino mediterraneo – di Giuseppe D’Onofrio – Partita IVA – 14405561003

      condividi
      condividi