______333.632.7610 info@camminomediterraneo.com

Trekking sulla spettacolare vetta del Monte Viglio

1 giorno

Una delle vette più belle e panoramiche fra Lazio e Abruzzo e la più alta (2156 mt) all’interno della catena preappenninica dei Monti Simbruini. Natura che risente ancora dell’influsso della costa tirrenica e si affaccia agli ambienti montani della vicina costola appenninica.

Trekking entusiasmante che richiede abitudine alla montagna

Sabato 6 Giugno

(Scadenza Iscrizioni: 5 giugno)

Spese individuali previste

Guida: 10 euro

Spese di trasporto in automobile e pranzo 

Accompagnatore Giuseppe D’Onofrio

Trekking medio

Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere e non è inclusa Assicurazione Infortuni
Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.

Consigli e indicazioni importanti: Per l’escursione sono obbligatori gli scarponcini da trekking alti alla caviglia.

Portare con se pranzo al sacco e bastoncini da trekking

Trasporto: Verranno utilizzate automobili private. Per chi avesse bisogno di passaggi deve comunicare direttamente alla Guida responsabile. Si richiede puntualità agli appuntamenti.

info e adesioni tramite whatsApp al 333 6327610 o via e-mail a info@camminomediterraneo.com 

inviamo il programma dettagliato, con le modalità di partecipazione

Appuntamenti

Primo Appuntamento: Domenica 1 Dicembre, Bar Meeting Place, Piazza Bologna 1, ore 7.50

Secondo Appuntamento: Filettino, Ore 9.30, Bar La Casina della Neve, Via Antonio Arquati.

Rientro previsto a Roma: ore 19

Il programma

Sabato 6 Giugno

Sentiero panoramico, per escursionisti, con un dislivello in salita, di circa 550 mt. Il percorso ha una lunghezza di circa 12 Km e permette, con un passo e un impegno equilibrato, di tornare al punto di partenza sullo stesso percorso di cresta (in alternativa anche ad anello, secondo le condizioni meteo), in circa 4 h escluse le soste.

Una nota merita un piccolo passaggio, non pericoloso e non esposto, il Passo del Gendarme, che richiede l’uso delle mani e un po’ di attenzione.

Obbligatori scarponcini da escursione e abbigliamento adeguato. Quasi completamente privo di copertura arborea nella parte alta. Ombroso nel versante Nord, nel caso di rientro per il tracciato leggermente più lungo, scegliendo l’anello.

Inizia la stagione calda e andiamo in cerca di percorsi più alti, gli stessi che possono offrirci anche grandi panorami. Il Parco dei Simbruini sta vivendo una ottima stagione di gestione, con la risegnalazione di tutti i sentieri e la pubblicazione di una carta escursionistica puntuale. Il percorso è di medio impegno ma richiede attenzione ed equipaggiamento adeguato, con obbligo di scarponcini da Trek. Pranzo al sacco

Appunti di viaggio…

Pronto a partire?

9 + 10 =

X contatti veloci:

Se hai bisogno di informazioni aggiuntive, compila il modulo accanto, o scrivimi a info@camminomediterraneo.com

Oppure chiama al numero: (+39) 333.632.7610

Proprietario del sito web:  cammino mediterraneo – di Giuseppe D’Onofrio – Partita IVA – 14405561003

condividi
condividi