fbpx
______333.632.7610 info@camminomediterraneo.com

Giannutri e Parco della Maremma

Trekking. mare e natura nella meravigliosa costa
toscana

due giorni

Giannutri, una delle isole italiane più piccole e affascinanti, un autentico giardino fiorito in Primavera, accoglie il visitatore chiedendo rispetto, silenzio e ammirazione. Il Parco della Maremma è uno dei lembi intatti del nostro Mediterraneo, un esempio di Natura spettacolo

Sabato 20 e domenica 21 aprile

Guida Ambientale Escursionistica: Giuseppe D’Onofrio

Impegno: facile

Termine adesioni: 5 aprile

Spese individuali previste:

•  Guida: 60 euro
•  Un giorno in B & B, camera doppia: 40 euro a persona
•  Un giorno in B & B, camera uso singola: 70 euro
•  Cena presso Ristorante di Alberese: costo orientativo di 30 euro.
•  Spese di trasporto in automobile
•  Traghetto Porto Santo Stefano Isola di Giannutri a/r: 30 euro
•  Ingresso al Parco dell’Uccellina: 10 euro a persona (se il numero di partecipanti supera i 20, il costo è di 15 euro a persona, per obbligo di Guida del Parco)
•  Parcheggio custodito a Porto S. Stefano: 10 euro a macchina
•  Pranzi

Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere, assicurazione Infortuni Facoltativa, della durata di 365 giorni: 10 euro

 

 

Trekking di impegno facile

Guida Ambientale Escursionistica: Giuseppe D’Onofrio

iscritto ad AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), tessera LA 190
La Guida è assicurata per la responsabilità civile personale ai sensi di legge, per danni involontariamente arrecati a terzi, compresi gli “accompagnati”, nella loro qualità di GAE durante l’attività escursionistica e/o durante le attività preparatorie alle escursioni.

  • Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.
  • Per la partecipazione non è prevista Tessera

Come partecipare

•  A conferma ti chiedo di inviare acconto di 60 euro entro il 5 aprile tramite bonifico su iban IT79L3608105138262093462099, intestato a Giuseppe D’Onofrio
E’ sufficiente inviare con whatsApp un’immagine della ricevuta di versamento
Qualunque sia la modalità, nella causale scrivi: Giannutri 2024 e tuo nome e cognome e mandami un messaggio dopo l’invio.
L’adesione si perfeziona con l’invio dell’acconto.
La quota relativa all’albergo e agli altri servizi è saldata direttamente da ogni singolo partecipante
•  Prima della partenza verrà inviata una e-mail per informazioni pratiche, utili ad un corretto accesso all’attività
•  Contatti: Giuseppe 333 6327610 – info@camminomediterraneo.com Reperibile anche tramite whatsApp e SMS
Se non mi sarà possibile rispondere subito ricontatterò in breve tempo. Utile ricevere un messaggio con nome, cognome e indirizzo e-mail

 

Alloggio e Pasti

•  B & B presso Agriturismo La Fata, ad Alberese, camere doppie con bagno
•  La cena verrà consumata presso ristorante di Alberese

Note importanti e dotazioni

Necessari
• scarponcini da trekking
• zaino con capienza consigliata da 30 a 50 lt
• coperture per la pioggia

Consigliati
• indumenti caldi e comodi
• bastoncini, specialmente in alcuni tratti dei percorsi

    Trasporto, parcheggio, nave

    •  Verranno utilizzate automobili private, in questo caso il costo del viaggio viene ripartito fra i passeggeri, con esclusione del proprietario, in ragione di 15 cent a km + pedaggio autostradale. Qualora non si disponga di automobile propria o non si voglia metterla a disposizione, contattare la Guida che cercherà soluzioni di trasporto in automobili condivise
    •  Il viaggio da Roma per raggiungere il luogo dell’appuntamento richiede 2 h 10’ escluse le soste.
    •  Nella giornata di Sabato si lascerà la macchina nel Parcheggio custodito davanti al Porto di Porto S. Stefano
    •  La Nave parte da Porto S. Stefano per Giannutri alle 10 e riparte da Giannutri stesso giorno  alle 16

    Assicurazione Infortuni
    La copertura assicurativa Infortuni è facoltativa può essere sottoscritta per la durata di 365 gg oppure per ogni singola giornata di attività

    La durata annuale ha un costo di 10 euro e va sottoscritta entro 5 gg dalla escursione. E’ operante dal momento in cui il tesseramento risulta completato e scadrà alle ore 24.00 del 365° giorno successivo.

    L’assicurazione giornaliera ha un costo di 1 euro per ogni giornata e può essere sottoscritta anche il giorno prima. Il mio consiglio è di sottoscrivere quella annuale per avere una copertura nell’arco dell’anno, senza ulteriori formalità

    Per sottoscrivere la polizza occorre scaricare sul proprio cellulare, da Google Play o da Apple Store, l’App Trip&Trek e procedere all’iscrizione. In questo modo la sottosciione e la copertura sono immediate

    L’Assicurazione è collegata al tesseramento EIC (Escursioni Italia Club) garantisce un’ampia tutela in caso di infortuni occorsi esclusivamente durante le attività escursionistiche organizzate e riconosciute da E.I.C. o A.I.G.A.E. (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), quindi valida per qualsiasi escursione guidata da una Guida Ambientale Escursionistica, regolarmente iscritta ad AIGAE

    La copertura assicurativa annuale  
    Le garanzie oggetto dell’assicurazione sono:
    Morte: capitale assicurato € 50.000,00
    Lesioni: capitale assicurato € 100.000,00, la % della lesione è da identificare nella Tabella Lesioni allegata alla polizza. Questa tabella può essere inviata in qualsiasi momento a chi ne faccia richiesta
    Franchigia: 3%. L’indennizzo è soggetto ad una franchigia del 3%, pertanto se la percentuale prevista nella Tabella Lesioni è pari o inferiore al 3%, non è dovuto alcun indennizzo; per percentuali superiori al 3% l’indennizzo viene riconosciuto solo per la parte eccedente il 3%.
    Rimborso Spese Mediche: massimale € 2.000,00 per sinistro e per anno, scoperto € 100,00 per sinistro (è la parte che rimane a carico dell’infortunato) – la garanzia opera solo a seguito di infortunio con lesione indennizzabile (pertanto sopra al 3%).
    Le garanzie operano senza limiti di età e in tutto il mondo.

    Un abbraccio a tutti e buon tempo
    Vi aspetto per camminare insieme
    Giuseppe

    Appuntamenti

    •  Primo Appuntamento: Roma, Stazione Metro B “Eur Palasport”, ore 7.10.
    •  Secondo Appuntamento: Porto S. Stefano, ore 9.30
    •  Fine attività: domenica ore 17 circa, partenza per i luoghi di provenienza

     

    Contatti

     Per informazioni tecniche e su attività trekking contattare la Guida
    Giuseppe: 333 6327610 oppure info@camminomediterraneo.com

    Il programma

    Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.
    Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere
    Per partecipare alla escursione è obbligatorio l’utilizzo di scarponcini da trekking alti alla caviglia

    NOTE

    Il parco della Maremma, nei quali si elevano i cosiddetti Monti dell’Uccellina, sono una della zone d’Italia a più forte naturalizzazione e protezione. Specie animali e vegetali tipiche della fascia mediterranea quì trovano l’ambiente ideale. I percorsi ci permettono di entrare in questo mondo fra il mare e la collina, fra boschi e zona lacustre, promontori, torri, cale e spiagge di straordinaria bellezza.

    Giannutri è una naturale continuazione della Maremma. Piccola ma di intensa bellezza, nel periodo delle fioriture e della nidificazione dei gabbiani, si eleva dal mare con le sue coste alte che non trovano continuazione in rilievi della terraferma. E’ quasi del tutto piatta (altezza massima 88 mt circa) ma è un concentrato di colori e forme che solo la fioritura e le essenze della macchia mediterranea sanno dare. E Giannutri è la quintessenza della mediterraneità.

    I percorsi sono semplici e allo stesso tempo di grande bellezza

    Sabato 20 aprile: Scopriamo Giannutri

    Giunti a Porto S. Stefano si lasciano le automobili in P custodito, quindi imbarco sulla nave delle ore 10
    Passeggiata sull’isola, verso le zone più belle: Punta del Capel Rosso e Punta San Francesco. Pranzo al sacco.
    I percorsi sono agevoli, privi di salite significative, con stradelli e sentieri comodi, panoramici sul mare che, per le ridotte dimensioni dell’isola, è continuamente a vista.
    La fioritura imponente, la presenza dei Gabbiani, il mare ovunque, la discreta o inesistente presenza dell’uomo, fanno di questo luogo uno dei più affascinanti fra le isole minori italiane.
    Imbarco alle 16 e rientro a Porto S. Stefano alle 17.
    Trasferimento ad Alberese. Alloggio e cena in Trattoria.

     

    Domenica 21 aprile: Trekking nel Parco della Maremma

    Colazione in B & B e appuntamento alle 9 davanti al Centro visite del Parco. Fatto il biglietto d’ingresso ci spostiamo con le macchine al punto di inizio del sentiero.
    Il percorso scelto è di medio facile impegno, diviso in due parti:
    Il percorso ci porta alle suggestive Torri di Castelmarino e Collelungo, fino a toccare la splendida spiaggia del parco, dove ci fermeremo per il pranzo al sacco.
    Distanza: 14 Km
    Tempo di percorrenza 5 h
    Dislivello complessivo in salita 200 mt.
    Fondo su sentiero ben tenuto che richiede comunque scarponcini da escursionismo, permette continui affacci sul mare e la ricca vegetazione costiera del Parco. Alle spalle si elevano i colli boscosi (leccete) che chiudono la costa verso l’interno.
    Partenza per i luoghi di provenienza prevista per le 17.

     

    Appunti di viaggio…

    Pronto a partire?

    14 + 4 =

    X contatti veloci:

    Se hai bisogno di informazioni aggiuntive, compila il modulo accanto, o scrivimi a info@camminomediterraneo.com

    Oppure chiama al numero: (+39) 333.632.7610

    Proprietario del sito web:  cammino mediterraneo – di Giuseppe D’Onofrio – Partita IVA – 14405561003

    condividi