fbpx
______333.632.7610 info@camminomediterraneo.com

Riserva di Castel Fusano, Storia

Natura e mare a due passi da

Roma

un giorno

Una passeggiata tra antiche vestigia romane, la Via Severiana e la cosiddetta Villa di Plinio
Scopriremo la ricchezza e l’importanza della macchia mediterranea, con le sue innumerevoli specie botaniche e l’ecosistema lecceta pineta

Sabato 16 marzo

Termine adesione: 15 marzo
Guida Ambientale Escursionistica: Giuseppe D’Onofrio

Impegno: facile

Spese individuali previste:

Guida: 15 euro
Trasportoin treno e pranzo al sacco

Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere, assicurazione Infortuni Facoltativa, della durata di 365 giorni: 10 euro

 

 

Trekking di impegno medio facile

Guida Ambientale Escursionistica: Giuseppe D’Onofrio

iscritto ad AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), tessera LA 190
La Guida è assicurata per la responsabilità civile personale ai sensi di legge, per danni involontariamente arrecati a terzi, compresi gli “accompagnati”, nella loro qualità di GAE durante l’attività escursionistica e/o durante le attività preparatorie alle escursioni.

  • Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.
  • Per la partecipazione non è prevista Tessera

Note importanti e dotazioni

Necessari
• scarponcini da trekking
• zaino con capienza consigliata da 30 a 50 lt
• coperture per la pioggia

Consigliati
• indumenti caldi e comodi
• bastoncini, specialmente in alcuni tratti dei percorsi

    Trasporto

    •  Verranno utilizzate automobili private, in questo caso il costo del viaggio viene ripartito fra i passeggeri, con esclusione del proprietario, in ragione di 15 cent a km + pedaggio autostradale.

    Assicurazione Infortuni
    La copertura assicurativa Infortuni è facoltativa può essere sottoscritta per la durata di 365 gg oppure per ogni singola giornata di attività

    La durata annuale ha un costo di 10 euro e va sottoscritta entro 5 gg dalla escursione. E’ operante dal momento in cui il tesseramento risulta completato e scadrà alle ore 24.00 del 365° giorno successivo.

    L’assicurazione giornaliera ha un costo di 1 euro per ogni giornata e può essere sottoscritta anche il giorno prima. Il mio consiglio è di sottoscrivere quella annuale per avere una copertura nell’arco dell’anno, senza ulteriori formalità

    Per sottoscrivere la polizza occorre scaricare sul proprio cellulare, da Google Play o da Apple Store, l’App Trip&Trek e procedere all’iscrizione. In questo modo la sottosciione e la copertura sono immediate

    L’Assicurazione è collegata al tesseramento EIC (Escursioni Italia Club) garantisce un’ampia tutela in caso di infortuni occorsi esclusivamente durante le attività escursionistiche organizzate e riconosciute da E.I.C. o A.I.G.A.E. (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), quindi valida per qualsiasi escursione guidata da una Guida Ambientale Escursionistica, regolarmente iscritta ad AIGAE

    La copertura assicurativa annuale  
    Le garanzie oggetto dell’assicurazione sono:
    Morte: capitale assicurato € 50.000,00
    Lesioni: capitale assicurato € 100.000,00, la % della lesione è da identificare nella Tabella Lesioni allegata alla polizza. Questa tabella può essere inviata in qualsiasi momento a chi ne faccia richiesta
    Franchigia: 3%. L’indennizzo è soggetto ad una franchigia del 3%, pertanto se la percentuale prevista nella Tabella Lesioni è pari o inferiore al 3%, non è dovuto alcun indennizzo; per percentuali superiori al 3% l’indennizzo viene riconosciuto solo per la parte eccedente il 3%.
    Rimborso Spese Mediche: massimale € 2.000,00 per sinistro e per anno, scoperto € 100,00 per sinistro (è la parte che rimane a carico dell’infortunato) – la garanzia opera solo a seguito di infortunio con lesione indennizzabile (pertanto sopra al 3%).
    Le garanzie operano senza limiti di età e in tutto il mondo.

    Un abbraccio a tutti e buon tempo
    Vi aspetto per camminare insieme
    Giuseppe

    Appuntamenti

    • Appuntamento: Lido di Ostia, Stazione Cristoforo Colombo (la stazione terminale della ferrovia Roma – Lido, in Piazzale Amerigo Vespucci), ore 9.30
    • Fine attività: ore 13.30

    Contatti

    Per adesioni e informazioni sull’attività trekking prevista, contattare la Guida
    Giuseppe: 333 6327610 oppure info@camminomediterraneo.com

    Il programma

    Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.
    Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere
    Per partecipare è sufficiente indossare robuste scarpe da ginnastica o scarponcini bassi da trekking

    NOTE

    Incantevole ma soprattutto sorprendente itinerario all’interno di una delle aree verdi più vaste e belle del Lazio. Una natura costituita prevalentemente da macchia mediterranea spontanea, lecceta e pineta al cui interno ancora ben evidente è l’antico asse viario romano, la Via Severiana, che collegava Portus, Ostia Antica, Anzio e Terracina.
    Visiteremo anche i resti della cosiddetta Villa di Plinio.

    Goduta prevalentemente dagli abitanti di Ostia è in realtà, pur essendo la più estesa nel territorio della Capitale, ciò che rimane della enorme foresta che avvolgeva tutto il litorale, laddove le paludi (definitivamente bonificate nel 1930) lasciavano spazio

     

     

    Sabato 16 marzo

    Abituati al traffico e al rumore di Roma, ci appare in tutta la sua sorprendente bellezza e silenzio, il paesaggio della foresta mediterranea, fra spazi intensamente boschivi e ampie solari radure.
    La luce e l’aria pura si coglie subito, nonostante la presenza della vicina grande arteria di Via Cristoforo Colombo. L’ampiezza della Riserva e la vicina presenza del mare sono elementi che incidono sostanzialmente in questa parte periferica e marina del grande territorio comunale di Roma
    E’ uno degli appuntamenti che verranno in seguito sviluppati all’interno delle semi conosciute Riserve di Roma Capitale. Appuntamenti che coprono la sola mattina e che prevedono il pranzo a casa o comunque al termine dell’escursione
    In questa giornata partiremo dalla vicina stazione “Cristoforo Colombo” e in breve raggiungeremo l’area verde. Il percorso è circolare e abbraccerà buona parte della pineta. Percorreremo anche una parte, ancora basolata, dell’antica Via Severiana, di recente parzialmente restaurata. Toccheremo anche la cosiddetta Villa di Plinio
    Sarà una bella occasione di “benessere” e conoscenza delle nostre ricchezze, storiche e naturali
    Il percorso è tutto in piano, non ci sono salite e il fondo del terreno è costituito da una lettiera verde o da sabbia. Sono sufficienti robuste scarpe da ginnastica, abbigliamento comodo e un piccolo zaino
    La lunghezza complessiva è di 10 km
    Dislivello irrilevante
    Al termine, chi vorrà, potrà fermarsi ad Ostia per un affaccio sul mare, pranzo al sacco

    Appunti di viaggio…

    Pronto a partire?

    7 + 6 =

    X contatti veloci:

    Se hai bisogno di informazioni aggiuntive, compila il modulo accanto, o scrivimi a info@camminomediterraneo.com

    Oppure chiama al numero: (+39) 333.632.7610

    Proprietario del sito web:  cammino mediterraneo – di Giuseppe D’Onofrio – Partita IVA – 14405561003

    condividi