fbpx
______333.632.7610 info@camminomediterraneo.com

Trekking a Capri, l’isola della luce e del cuore

3 giorni

Capri, l’isola dei sognatori e dei viaggiatori, degli esuli e degli artisti, oggi lontana da quello spirito, ne riscopriamo la natura dove il turismo cede il passo a chi non teme un po’ di fatica, per coglierne l’anima nascosta.

Da Venerdì 13 a Domenica 15 Maggio

(Scadenza Iscrizioni: 25 Aprile)

Spese individuali previste

Le spese sotto descritte verranno sostenute da ogni partecipante, salvo quelle relative alla Guida che vanno anticipate al momento della adesione. Cammino Mediterraneo indica solo servizi del territorio di cui ha diretta e pluriennale esperienza, con un buon rapporto qualità/prezzo. Ogni partecipante è libero di non aderirvi e scegliere servizi diversi.

 

Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere e non è inclusa Assicurazione Infortuni 

  • Assistenza Tecnica: 100 euro
  • Due giorni di B & B ad Anacapri, in camera doppia: 80 euro a persona
  • Per chi scelga la camera in uso singola: 80 euro al giorno
  • Due Cene: costo secondo consumo, da 20 euro (menù pizza) a 35 euro circa per ogni cena
  • Spese di trasporto: qualunque sia il mezzo di traporto scelto va garantita la presenza agli appuntamenti previsti
  • Il treno è acquistato in autonomia e il costo varia secondo tipologia di treno (IC, Freccia, Italo) e momento di acquisto.
  • Taxi circa 10 euro a/r. In alternativa mezzi pubblici
  • Aliscafo e nave veloce, circa 50 euro a/r
  • Trasporto Bagagli: 20 euro a/r per ogni collo
  • Ingresso nelle aree museali: Villa Axel Munthe 10 euro, Villa Tiberio 6 euro, Villa Fersen 2 euro, Chiesa di San Michele 2 euro
  • Pranzi al sacco o in pizzeria l’ultimo giorno

    Guida Ambientale Escursionistica: Giuseppe D’Onofrio

    Trekking di impegno medio facile

    Per la partecipazione non è prevista Tessera
    Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.

    Obbligo di Green Pass e scarponcini da trekking alti a coprire la caviglia

    Note importanti e dotazioni

    • Scarponcini da trekking alti alla caviglia idrorepellenti 
    • Giacca a vento impermeabile
    • Zaino di capienza compresa fra 25 a 40 lt
    • Consiglio di portare sempre con se un ricambio di magliette
    • Utilizzo di mascherina qualora il distanziamento fra escursionisti sia inferiore a 2 mt e negli ambienti chiusi
    • Mascherina e igienizzante mani vanno sempre portati con se

    Trasporto

    • Venerdì 13 Maggio. Napoli, stazione FS di Napoli Centrale, ore 8.45. Consigliato treno Italo delle 7.40, da Roma. L’arrivo a Napoli è previsto per le 8.45. Da qui ci si sposta al Porto di Napoli Beverello con Taxi.
    • Al Porto di Napoli Beverello prenderemo Aliscafo delle 9.30 circa
    • Domenica 16 Maggio. Partenza dall’isola con Nave veloce delle 15.35 in arrivo al Porto di Calata Porta di Massa alle 16.30 circa. Arriveremo in Stazione Napoli Centrale con Taxi alle 17 circa. La scelta del treno per il ritorno è individuale, secondo le proprie esigenze. Ci sono diversi treni in partenza da Napoli per Roma in quella fascia oraria
    • I collegamenti fra Stazione di Napoli e Porto avverranno tramite Taxi, la cui spesa viene condivisa oppure con metropolitana di Piazza Municipio
    • Arrivati sull’isola non passeremo dal B & B quindi sarà necessario affidare i bagagli al servizio trasporto che li porterà a destinazione. Noi seguiremo l’attività prevista in giornata e arriveremo in camera nel pomeriggio

    I trasporti sono comunque organizzati in autonomia, con automobile privata ed eventuale possibilità di condivisione limitata (massimo 3 persone) o treno e successivo come sopra descritto e aliscafo, sia andata che ritorno.

     

    Camere: sono da due o uso singola. Il costo rimane invariato qualunque sia il numero, 80 euro a camera.

     

    Info e adesioni

    Per la conferma ti chiedo di inviare acconto di 100 euro entro il 20 Aprile
    Puoi fare un bonifico su iban IT79L3608105138262093462099 intestato a Giuseppe D’Onofrio
    E’ sufficiente inviare con whatsApp un’immagine della ricevuta di versamento
    Qualunque sia la modalità, nella causale scrivi: Capri 2021 e tuo nome e cognome e mandami un messaggio dopo l’invio.
    L’adesione si perfeziona con l’invio dell’acconto.
    La quota relativa al B & B è saldata individualmente a fine soggiorno

    Prima della partenza verrà inviata una e-mail per informazioni pratiche, utili ad un corretto accesso all’attività
    Per aderire a questa proposta Trekking è sufficiente contattare il 333 6327610 o inviare una e-mail a info@camminomediterraneo.com indicando, nome, cognome e numero di cellulare.
    Se non riuscissi a rispondere subito verrai ricontattato il prima possibile

    Dal 20 Settembre 2021
    per partecipare alle escursioni di Cammino Mediterraneo:

    Escursioni giornaliere
    Non è richiesto il Green Pass ma solo le solite accortezze quando necessario
    Per il trasporto in macchina qualora un escursionista chieda di procurargli un passaggio auto (o minibus), formerò equipaggi fra persone che abbiano il Green Pass. Chi non ne fosse dotato può partecipare alla escursione ma utilizzando mezzi di trasporto propri o con propri conoscenti

    Escursioni di più giorni
    E’ necessario il Green Pass per accedere ai servizi e spazi comuni: trasporto collettivo pubblico e privato, albergo, B & B o alloggi di altro tipo, escursioni
    Ricordo che il Green Pass si ottiene
    con una o due vaccinazioni
    con comprovata guarigione al covid 19 nei sei mesi precedenti
    essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore (quindi non valido per le proposte che superino le 48 ore dal momento del test). Salvo un ulteriore test fatto a scadenza delle 48 ore nel luogo di soggiorno

    Queste regole, più restrittive rispetto a quelle in vigore, sono applicabili da Cammino Mediterraneo in quanto operatore privato che non esplica un servizio pubblico e sulla falsariga di quanto avviene in ambiti istituzionali, dove le amministrazioni decentrate possono introdurre regole più restrittive rispetto a quelle statali e non viceversa

    Si è resa necessaria questa scelta per la difficoltà di gestione nei recenti mesi, in occasione di viaggi di gruppo e per la contrapposizione, anche esacerbata, fra opinioni e comportamenti diversi.

    Un abbraccio a tutti e buon tempo
    Vi aspetto per tornare a camminare insieme, più serenamente
    Giuseppe

     

    Appuntamenti

    • Primo AppuntamentoVenerdì 13 Maggio, Stazione FS Napoli Centrale, ore 8.45. Per chi partisse da Roma è consigliato treno Italo delle 7.40
    • Secondo Appuntamento: Porto di Napoli Beverello, ore 9.15. Prenderemo Aliscafo delle 9.30. La Guida provvederà o a prenotare i biglietti, se fossimo un gruppo numeroso oppure a dare indicazioni sulla compagnia e gli orari consigliati
    • Terzo Appuntamento: Porto di Capri, ore 10.30
    • Rientro da Capri: Domenica 15 Maggio. Partenza dall’isola con Nave veloce delle 15.35 in arrivo al Porto di Calata Porta di Massa alle 16.30 circa. Arriveremo in Stazione Napoli Centrale con Taxi alle 17 circa. La scelta del treno per il ritorno è individuale, secondo le proprie esigenze. Ci sono diversi treni in partenza da Napoli per Roma e altre destinazioni, in quella fascia oraria

    Il programma

    Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.
    Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere
    Per partecipare alla escursione è obbligatorio l’utilizzo di scarponcini da trekking alti alla caviglia e Green Pass

    Venerdì 13 Maggio: Capri Imperiale, Natura e grandi paesaggi

    Giunti sull’isola, dopo i vari appuntamenti previsti, lasceremo i bagagli al servizio Bagagli che li porterà al B & B. Noi invece arriveremo in camera nel pomeriggio.

    Proseguiamo a piedi verso la celebre Piazzetta di Capri e da qui dirigiamo verso Villa Tiberio, attraversando tutta la parte orientale dell’Isola, in un susseguirsi di panorami con maggiore presenza naturale. La salita, graduale, richiede circa 40’ e il dislivello è di circa 200 mt. Ripercorreremo brevemente la Storia della Villa e in particolare quella dell’Imperatore Tiberio

    Il percorso prosegue toccando velocemente un’altra Villa, Fersen – Lysis, di ben altra epoca, emblema del dandismo e decadenza di un epoca e di una società europee che qui a Capri trovarono rifugio ed espressione.  Dopo Grotta Matermania ci concediamo i grandi panorami della parte sud orientale dell’isola, l’Arco Naturale, i Faraglioni, Marina Piccola, la Via Krupp e la Capri storica.

    Complessivamente la giornata richiede 200 metri di dislivello in salita, percorso semi urbano, fondo agevole, presenza di scale. Il Trekking urbano terminerà intorno alle 16, quindi trasferimento ai B & B.

    Questa prima giornata ci permette di conoscere la parte orientale dell’isola, quella più antropizzata e con più alta concentrazione di Ville storiche.

    Sabato 14 Maggio: Trekking, l’isola sconosciuta e solitaria

    Percorso dai grandi paesaggi, che attraversa tutta l’isola nella sua parte Sud e Occidentale: da Anacapri a Monte Solaro fino a percorrere per intero la cresta che si affaccia su una delle falesie più spettacolari del Mediterraneo. Si prosegue sul sentiero dei fortini, a pochi passi dal mare. Immersi in una meravigliosa macchia mediterranea e nella storia delle fortificazioni rimaste a ricordo di antiche battaglie per la conquista dell’isola. Al termine, chi voglia, bagno nella Grotta Azzurra, un’occasione unica.

    Pranzo al sacco.

    Distanza circa 12 km.

    Dislivello complessivo in salita 500 metri

    Tempo di percorrenza: 6 ore escluse le soste. Fondo in parte sassoso. Possibilità di dimezzare l’impegno, con una serie di ‘vie di uscita’ agevoli, di volta in volta segnalate dalla Guida.

    Escursione da fare assolutamente con gli adeguati scarponi alti da trekking

    Domenica 15 Maggio: Atmosfere e luoghi nascosti

    Giornata sicuramente più rilassante, priva di vera attività trekking, prevede una colazione meno “precoce” e una partenza per il centro di Anacapri, per gustarsi l’atmosfera piacevole del centro, fra i negozi artigianali e l’antico dedalo di vicoli che fanno di questo borgo un luogo dello spirito. Consigliate le visite alla chiesa monumentale di San Michele, la Casa Rossa e Villa Axel Munthe, straordinaria figura di medico svedese che fra fine ‘800 e per tutta la prima metà del ‘900 ha lasciato un’impronta indelebile sull’isola.

    Prima di partire pizza facoltativa a prezzi contenuti nei pressi della famosa piazzetta di Capri.

    Chi volesse, in autonomia, visita della Certosa di San Giacomo

    Partenza dall’isola verso le 15.30 e rientro ai luoghi di provenienza

     

    Appunti di viaggio…

    Pronto a partire?

    14 + 14 =

    X contatti veloci:

    Se hai bisogno di informazioni aggiuntive, compila il modulo accanto, o scrivimi a info@camminomediterraneo.com

    Oppure chiama al numero: (+39) 333.632.7610

    Proprietario del sito web:  cammino mediterraneo – di Giuseppe D’Onofrio – Partita IVA – 14405561003

    condividi
    condividi