fbpx
______333.632.7610 info@camminomediterraneo.com

Un Natale diverso, il Molise

quattro giorni

Escursioni in natura, tradizioni popolari e feste, buona cucina e magnifici panorami, in una regione di paesaggi e genti accoglienti.
Assisteremo alla spettacolare antica festa della ‘Ndocciata di Agnone
In caso di innevamento si utilizzeranno ciaspole noleggiate in loco

Da lunedì 23 a giovedì 26 dicembre

Guida Ambientale Escursionistica: Giuseppe D’Onofrio

Impegno: medio e facile

Termine adesioni: 15 novembre

Spese individuali previste:

 

•  Guida per 4 giorni: 80 euro
•  Tre giorni in Mezza Pensione in camera doppia: 240 euro
•  Tre giorni in mezza pensione, camera matrimoniale uso singola: 360 euro
•  Eventuale noleggio ciaspole
•  Bevande a cena
•  Pranzi organizzati o al sacco
•  Ingresso in aree museali
•  Trasporto con automobile e/o treno

 

 

Trekking di impegno medio e facile

Guida Ambientale Escursionistica: Giuseppe D’Onofrio

iscritto ad AIGAE (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), tessera LA 190
La Guida è assicurata per la responsabilità civile personale ai sensi di legge, per danni involontariamente arrecati a terzi, compresi gli “accompagnati”, nella loro qualità di GAE durante l’attività escursionistica e/o durante le attività preparatorie alle escursioni.

  • Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.
  • Per la partecipazione non è prevista Tessera

Come partecipare

•  A conferma ti chiedo di inviare acconto di 80 euro entro il 15 novembre tramite bonifico su iban IT79L3608105138262093462099, intestato a Giuseppe D’Onofrio
L’adesione si perfeziona con l’invio dell’acconto.
La quota relativa all’albergo e agli altri servizi è saldata direttamente da ogni singolo partecipante
•  Prima della partenza verrà inviata una e-mail per informazioni pratiche, utili ad un corretto accesso all’attività
•  Contatti: Giuseppe 333 6327610 – info@camminomediterraneo.com Reperibile anche tramite whatsApp e SMS
Se non mi sarà possibile rispondere subito ricontatterò in breve tempo. Utile ricevere un messaggio con nome, cognome e indirizzo e-mail

 

Alloggio e Pasti

•  Hotel Monte Campo*** situato nel territorio di Capracotta

Sito internet https://www.hotelmontecampo.it/  camere doppie e singole con trattamento in mezza pensione

Note importanti e dotazioni

Obbligatorio:
• Scarponcini da trekking alti alla caviglia, adatti per attività sulla neve (è sufficiente una buona idrorepellenza)

Per le escursioni è importante avere
• Giacca a vento impermeabile e coperture per la pioggia (kway o mantellina)
• Bastoncini da trekking, utili in certi punti
• Abiti adatti per la stagione
• Chi ne abbia, ghette o copripantalone impermeabile
• Zaino con capienza compresa fra 25 e 40 lt
• Scarpe di ricambio da lasciare in macchina
• Pranzo al sacco per il primo giorno
• Per chi porti la macchina, catene a bordo o gomme invernali

    Trasporto

    • Verranno utilizzate automobili private. Per chi avesse bisogno di passaggi deve comunicare direttamente alla Guida responsabile.
    Automobili private:
    Tempo previsto di viaggio: 3 h
    I passeggeri divideranno in parti uguali carburante e pedaggio, con esclusione del conducente

    Qualora ci fosse necessità, la Guida potrebbe noleggiare un Minibus

    Assicurazione Infortuni
    La copertura assicurativa Infortuni è facoltativa può essere sottoscritta per la durata di 365 gg oppure per ogni singola giornata di attività

    La durata annuale ha un costo di 10 euro e va sottoscritta entro 5 gg dalla escursione. E’ operante dal momento in cui il tesseramento risulta completato e scadrà alle ore 24.00 del 365° giorno successivo.

    L’assicurazione giornaliera ha un costo di 1 euro per ogni giornata e può essere sottoscritta anche il giorno prima. Il mio consiglio è di sottoscrivere quella annuale per avere una copertura nell’arco dell’anno, senza ulteriori formalità

    Per sottoscrivere la polizza occorre scaricare sul proprio cellulare, da Google Play o da Apple Store, l’App Trip&Trek e procedere all’iscrizione. In questo modo la sottosciione e la copertura sono immediate

    L’Assicurazione è collegata al tesseramento EIC (Escursioni Italia Club) garantisce un’ampia tutela in caso di infortuni occorsi esclusivamente durante le attività escursionistiche organizzate e riconosciute da E.I.C. o A.I.G.A.E. (Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche), quindi valida per qualsiasi escursione guidata da una Guida Ambientale Escursionistica, regolarmente iscritta ad AIGAE

    La copertura assicurativa annuale  
    Le garanzie oggetto dell’assicurazione sono:
    Morte: capitale assicurato € 50.000,00
    Lesioni: capitale assicurato € 100.000,00, la % della lesione è da identificare nella Tabella Lesioni allegata alla polizza. Questa tabella può essere inviata in qualsiasi momento a chi ne faccia richiesta
    Franchigia: 3%. L’indennizzo è soggetto ad una franchigia del 3%, pertanto se la percentuale prevista nella Tabella Lesioni è pari o inferiore al 3%, non è dovuto alcun indennizzo; per percentuali superiori al 3% l’indennizzo viene riconosciuto solo per la parte eccedente il 3%.
    Rimborso Spese Mediche: massimale € 2.000,00 per sinistro e per anno, scoperto € 100,00 per sinistro (è la parte che rimane a carico dell’infortunato) – la garanzia opera solo a seguito di infortunio con lesione indennizzabile (pertanto sopra al 3%).
    Le garanzie operano senza limiti di età e in tutto il mondo.

    Un abbraccio a tutti e buon tempo
    Vi aspetto per camminare insieme
    Giuseppe

    Appuntamenti

    •  Primo Appuntamento: Roma, ore 8, Via Roccella Jonica, Bar Tex (zona stazione metro A “Anagnina”)
    •  Secondo Appuntamento: Riserva Naturale Regionale Cascate del Verde (Borrello), ore 11.30
    • Fine attività giovedì 26 dicembre: ore 16 circa

     

     

    Contatti

     Per informazioni tecniche e su attività trekking contattare la Guida
    Giuseppe: 333 6327610 oppure info@camminomediterraneo.com

    Il programma

    Le escursioni in programma possono essere modificate o annullate, a discrezione della Guida, per motivi meteo e di sicurezza.
    Per la partecipazione non è prevista Tessera da sottoscrivere. Assicurazione Infortuni facoltativa
    Per partecipare alla escursione è obbligatorio l’utilizzo di scarponcini da trekking alti alla caviglia
    La Guida può escludere (o eventualmente dare indicazioni per una attività “ridotta”), da una o più giornate trekking, chi non abbia calzature idonee e avere abitudine e preparazione agli specifici percorsi trekking

    NOTE

    La spettacolare ‘Ndocciata di Agnone, Capracotta, Pietrabbondante e la meravigliosa natura dell’Alto Molise
    Le escursioni potranno essere con ciaspole noleggiate sul posto, in caso di copertura nevosa o senza, in caso di assenza di neve
    Viviamo insieme il Natale, tra la natura e le feste tradizionali del Molise. Un modo festoso e diverso, in una regione dove ancora vive e forti sono le secolari tradizioni
    Escursioni nella bella Terra molisana, con soggiorno in Albergo fra i bellissimi boschi di Capracotta, Pescopennataro, Agnone.
    La ‘Ndocciata è la tradizione natalizia legata la fuoco più imponente che si conosca al mondo.
    Chi ha avuto la fortuna di assistere a questa spettacolare quanto suggestiva processione di fiamme e scintille, racconta di una lunga, interminabile emozione poco descrivibile se non vissuta dal vivo.
    L’origine della tradizione del fuoco che “infiamma” la Vigilia di Natale ad Agnone si perde nella notte dei tempi. Da principio la ‘ndoccia (fonema dialettale che sta per ”grande torcia”) faceva parte certamente della ritualità pagana legata alla scadenza solstiziale del 21 dicembre. E’ noto infatti l’antico legame che l’uomo ha con il fuoco, ritenuto sin dall’alba della sua comparsa come fonte primaria di vita, elemento fecondatore e purificatore della natura…
    Ogni anno, all’inbrunire dell’9 e 24 dicembre, accompagnati dal gioioso suono delle 100 campane del paese, i gruppi delle contrade Capammonde e Capaballe, Guastra, San Quirico e Sant’Onofrio, costituiti da centinaia di portatori di tutte le età, accendono le ‘Ndocce e si incamminano lungo il corso che diventa subito un gigantesco ed emozionante fiume di fuoco.
    Le “‘Ndocce“, torce a forma di raggiera e composte da due a venti fuochi, poste sulle spalle di esperti portatori provenienti dalle 5 contrade di Agnone attraversano il corso principale del paese illuminandolo con una lunga scia di fuoco, finchè arrivati nel punto di raccolta le ‘Ndocce vengono gettate in un grande focolare, il “Falò della Fratellanza“, intorno al quale le contrade si riuniscono per i festeggiamenti finali.

    Faremo una visita guidata anche alla celebre Fonderia Marinelli, una delle più importanti e antiche fabbriche di campane d’Europa

    Un territorio poco conosciuto, ai confini con l’Abruzzo, ricco di graziosi borghi e splendidi boschi, a vista dell’adriatico, ci riserva continue sorprese, per la cura dei paesi, la tradizione casearia e il paesaggio che manca solo della meritata conoscenza.
    La Natura è splendida, incastonata fra la Val di Sangro, la Maiella e il P.N. d’Abruzzo e Molise a nord, l’Adriatico ad est, il Matese a sud, le Mainarde a ovest.
    Particolare menzione meritano i boschi, composti principalmente di Abete Bianco e Faggio, una cenosi di gran pregio, vegetazionale e paesaggistica.
    Trekking nella zona di Capracotta, Pescopennataro e Agnone

    Lunedì 23 dicembre: Cascate del Verde, Borrello, le più alte dell’Appennino

    Grado di difficoltà: basso

    Giornata iniziale più rilassante, fra antichi paesi di un’Italia minore dal sapore ancora contadino e agropastorale.
    Il paese di Borrello è situato su di un altipiano a 800 mt di altezza e insieme ad altri borghi, come Sant’Angelo del Pesco, Rosello, Civitaluparella e Pizzoferrato, ci ricorda un tempo non del tutto dimenticato, anche nelle tradizioni e stile di vita. Il paese domina la media Valle del Fiume Sangro.
    Visiteremo la Riserva Naturale “Cascate del Verde.
    Il Rio Verde nasce in località Quarto, fra Abruzzo e Molise e dopo un breve percorso si congiunge al Sangro con un notevole dislivello che crea delle spettacolari cascate articolate in tre salti consecutivi di circa 200 mt complessivi.
    Sono le cascate naturali più alte dell’Appennino, seconde in Italia e fra le più alte d’Europa.
    Vengono alimentate da acque perenni anche se variabili durante l’anno. L’area è coperta da una rigogliosa vegetazione fra poderosi bastioni di roccia e pareti a strapiombo.
    Il percorso è semplice, con un impegno scarso che si sviluppa su stradelli e scale
    Privilegiamo il paesaggio spettacolare della Gola e la bellezza delle cascate.
    Pranzo al sacco

    Martedì 24 dicembre: Monte Campo, con o senza ciaspole

    Grado di difficoltà: basso

    Escursione fra gli splendidi boschi che circondano Monte Campo (mt 1746).
    Il percorso verrà fatto utilizzando le ciaspole qualora ci sia presenza di neve, altrimenti si opterà per la classica escursione con scarponcini
    Partenza comoda dall’albergo che ci porterà in poco tempo alla cima del monte da cui si gode un magnifico panorama su Abruzzo, Campania e Molise. In caso di tempo sfavorevole il programma prevede percorsi a quote più basse o visite turistiche
    Noti sono i boschi ad abete soprano (abete bianco) maestosi e spettacolari che ammantano questa parte del Molise, particolarmente verde
    Dislivello complessivo in salita: 250 mt
    Tempo di percorrenza escluse le soste: 4 h
    Distanza: 10 km
    Percorso ad anello in caso di condizioni metereologiche favorevoli.
    Fondo per la maggior parte comodo, su stradelli e sentieri. Presenza di tratti ripidi nel bosco. Pranzo al sacco.
    Al termine dell’escursione ci spostiamo ad Agnone per assistere alla ‘ndocciata, la spettacolare festa che si ripete da secoli, con origini e significati che si perdono nel tempo
    Rientro in Albergo e cena

    Mercoledì 25 dicembre: Prato Gentile o monte Capraro, con o senza ciaspole

    Grado di difficoltà: medio basso

    In caso di presenza di neve faremo una ciaspolata a Prato Gentile, zona a prati e conifere votata all’attività sci di fondo. E’ una radura ampia dove sono presenti strutture ricettive, circondata da magnifici boschi, posta a 1550 mt di altitudine
    Qualora non ci sia presenza di neve, si opterà per un percorso sul monte Capraro oppure a quote più basse
    L’escursione al monte Capraro (1730 mt) è su stradelli e sentieri, con presenza di bosco e radure e ci permette un bel panorama su buona parte del Molise.
    Al termine pranzo al sacco o in punto ristoro

    A fine escursione una visita al borgo di Pescopennataro o di Capracotta, depositario di una forte tradizione casearia
    Ciaspolata a Prato Gentile
    Distanza: 8 km
    Dislivello in salita: 250 mt
    Tempo di percorrenza: 3 ore escluse le soste

    L’escursione al monte Capraro
    Distanza: 8 km
    Dislivello in salita: 320 mt
    Tempo di percorrenza: 3 ore
    Percorso su sentieri e tratti erbosi

    Giovedì 26 dicembre: visita della storica Fabbrica delle campane di Agnone

    In questo ultimo giorno ci spostiamo nuovamente ad Agnone, importante borgo del Molise, per la sua storia e per quella particolare artigianalità che l’ha contraddistinta dal 1339
    La produzione di campane, nella fonderia Marinelli, è una delle più importanti d’Europa, fucina di strumenti che hanno arricchito i campanili di Mezza Europa, compresa la Basilica di San Pietro a Roma.
    La visita è tenuta da una Guida della fabbrica che ci porterà a scoprire processi, storia e realizzazione di questi elementi da sempre presenti nella nostra vita comunitaria
    Il pranzo è al sacco o in punto ristoro
    Al termine rientro ai luoghi di provenienza, con partenza prevista per le 16

    Appunti di viaggio…

    Pronto a partire?

    9 + 3 =

    X contatti veloci:

    Se hai bisogno di informazioni aggiuntive, compila il modulo accanto, o scrivimi a info@camminomediterraneo.com

    Oppure chiama al numero: (+39) 333.632.7610

    Proprietario del sito web:  cammino mediterraneo – di Giuseppe D’Onofrio – Partita IVA – 14405561003

    condividi